Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 20 Ottobre - ore 21.43

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Vaccino antinfluenzale, 750 richieste in un giorno

La direttrice Massei: "L'erogazione delle dosi ai pazienti inizierà lunedì 12 ottobre, ma è già possibile telefonare al call center o inviare le email al dipartimento di Prevenzione. Pronti a partire anche i medici di base".

I numeri utili

La Spezia - Le immagini del presidente della Regione Liguria che si sottopone alla somministrazione del vaccino antinfluenzale hanno colto nel segno, spingendo moltissimi spezzini ad attivarsi per richiedere di fare altrettanto. Nella provincia spezzina, però, l'erogazione inizierà solamente da lunedì 12 ottobre perché la Asl 5 ha preferito prima predisporre un sistema informatico che consenta di tracciare in maniera infallibile le 60mila dosi messe a disposizione in questa prima fase per le categorie a rischio e fornire i Dpi e le pistole per la lettura dei codici delle schede sanitarie e delle ampolle di vaccino ai medici di base, in prima linea come ogni anno. Precauzioni che sono state prese dal management di Via Fazio, con la direttrice sociosanitaria
Maria Alessandra Massei in veste di coordinatrice dell'intera operazione. Quest'anno, d'altronde, la vaccinazione antinfluenzale sarà ancora più massiccia e importante di ogni altra volta, visto che consentirà di evitare di confondere i sintomi dell'influenza con quelli del Covid-19 per moltissimi cittadini, a partire dai bambini, per arrivare agli ultra 65enni e ai malati cronici, passando per le categorie lavorative essenziali (sanitari, forze dell'ordine e soccorritori).

"Abbiamo iniziato a predisporre il software interno e le sedi nelle quali svolgere le vaccinazioni per farci trovare pronti, ma le dosi di competenza della Asl 5 sono arrivate solamente al termine della scorsa settimana e così abbiamo preferito attendere di completare nella maniera migliore la distribuzione e la predisposizione di tutta la macchina organizzativa, compreso il call center (0187 533920) che da oggi ha iniziato a ricevere le richieste di vaccinazione da parte della popolazione per ciò che riguarda il dipartimento di Prevenzione della Asl e le sedi di supporto (vedi sotto, Ndr). Da venerdì, invece, potranno essere effettuate le prenotazioni presso i propri medici curanti, ai quali domani consegneremo i Dpi e le pistole per tracciare le dosi associandole al singolo paziente che riceve il vaccino. Solo oggi gli operatori del call center hanno già calendarizzato 294 vaccinazioni, con data, ora e luogo, alle quali si aggiungono circa 450 contatti ricevuti tra email e prenotazioni registrare dalla segreteria del call center quando tutti gli operatori sono occupati. Nei prossimi giorni gli utenti saranno contattati e saranno fissati gli appuntamenti. Tutto sta funzionando al meglio e di questo devo ringraziare i tecnici informatici, il personale del dipartimento di Prevenzione e quello del dipartimento di Cure primarie, che sta sostenendo i colleghi in questa fase".



Modalità di prenotazione
1) Attraverso il call center aziendale al numero 0187 - 533920 operativo dal 7 ottobre 2020 dal lunedì al venerdì (9.00 - 12.30 e 14.00 - 17.30) e il sabato (9 - 12.30)
2) In alternativa, gli utenti potranno rivolgendosi direttamente al proprio medico/pediatra di famiglia che effettuerà le vaccinazioni presso il proprio studio medico o presso ulteriori sedi predisposte da Asl 5 o altre sedi destinate a tale attività. L'erogazione delle vaccinazioni avverrà dal 12 ottobre al 20 dicembre.

Informazioni: ASL5 ha predisposto un indirizzo e-mail (vaccinazioni2020@asl5.liguria.it) per poter richiedere informazioni sulla campagna antinfluenzale 2020-2021.

Sedi ambulatori per vaccinazione antinfluenzale, solo su appuntamento:

Levanto San Nicolò, via Nostra Signora della Guardia
Ceparana, piazza IV Novembre 34
La Spezia, Igiene e Salute pubblica via Fiume 137
La Spezia ex deposito Fitram Biblioteca Civica Beghi, Via Canaletto 100
La Spezia, Bragarina Via Sardegna 45
Lerici, Poliambulatorio via Gerini 14 e 22
Sarzana Igiene e Salute pubblica Via Paci 1 piano terra
Sarzana, pubblica assistenza la Misericordia e Olmo Via Falcinello 1
Sarzana Casa della Salute via Paci 1

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News