Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 14 Agosto - ore 22.39

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Vaccini sì o vaccini no, anche un tentativo di manipolazione

Il sondaggio sull'abolizione delle sanzioni per chi non vaccina i figli subisce un attacco informatico. Ma gli scettici sul superamento della Legge Lorenzin sono in netta maggioranza.

Vaccini sì o vaccini no, anche un tentativo di manipolazione

La Spezia - E' un tema che divide l'opinione pubblica come pochi quello dei vaccini obbligatori. E che interessa e appassiona ben oltre il normale dibattito in qualche caso. La riprova l'abbiamo avuta nelle scorse ore, quando il sondaggio lanciato da Città della Spezia in merito allo stop ligure alle sanzioni per i non vaccinati ha subito un tentativo di manipolazione. Un improvviso aumento esponenziale dei voti iniziato questa notte e proseguito in mattinata. Un ritmo forsennato, decine di voti ogni minuto, molti più di quanti se ne registrano di solito per questo tipo di contenuto. Tutti voti indirizzati a un'unica parte, ovvero per il SI' al superamento della Legge Lorenzin. Una slavina di clic, chiaramente fittizi, che ha ribaltato l'esito del sondaggio che vedeva i critici in netta superiorità.
Un tentativo macroscopico quanto goffo. L'impennata dei votanti era del tutto innaturale e partiva da un momento preciso, dopo circa 36 ore dall'apertura della consultazione tra i lettori del quotidiano. E' stato dunque facile individuare la manomissione. A fronte di circa 400 voti nel primo giorno e mezzo di sondaggio - aperto il 26 luglio alle 17.45 - ne erano arrivato circa 1.200 tra la scorsa notte e la mattina. Tutti o quasi, lo ripetiamo, a favore della sospensiva. Alcuni attenti lettori ci hanno fatto notare l'anomalia e di questo li ringraziamo.

Come funziona un sondaggio su Città della Spezia? Un indirizzo IP equivale a un voto, quindi ogni utenza internet può esprimere una sola preferenza in linea generale. E' possibile aggirare questo meccanismo? E' possibile. Ci sono algoritmi che in automatico agiscono per ottenere un nuovo numero IP per uno specifico computer o per una specifica rete domestica. In questo caso è potenzialmente possibile esprimere un numero infinito di voti come è infinita la quantità di indirizzi IP che si possono utilizzare in serie.
E' facile tutto ciò? No, sono strumenti che bisogna saper usare. Soprattutto ci vuole la volontà di utilizzarli, anche per un sondaggio che non ha criteri di scientificità come è per definizione quello lanciato da un quotidiano. Per avere valore statistico ci vorrebbe un campione ben specifico da interpellare, creato secondo criteri che lo rendano effettivamente rappresentativo dell'intera popolazione di riferimento. Per questo tipo di rilevamenti esistono agenzie apposite.

Lo scopo del tentato sabotaggio notturno in questo caso è molto chiaro: far prevalere le teorie che chiedono l'abolizione dei vaccini obbligatori. Anche la scelta di agire a partire della notte non pare casuale, ovvero per sfruttare un buco nel controllo da parte dei gestori. Noi vi proponiamo dunque i risultati del sondaggio alla serata di ieri, prima che l'attacco informatico iniziasse. Ci perdonerà chi, in buona fede, ha espresso nelle ore successive una preferenza che si è malauguratamente mischiata a quelle che non possono essere conteggiate per correttezza.
La Liguria sospende le sanzioni previste dalla Legge Lorenzin per chi non è in pari con i vaccini. Siete d'accordo?
I votanti sono stati 461, con una netta prevalenza dei "NO". Quattro lettori su cinque pensa che sospendere le sanzioni per chi non sia in regola con gli adempimenti vaccinali previsti dalla Legge Lorenzin sia un errore da parte della Regione Liguria. L'assessore Sonia Viale ha specificato che la misura è da considerarsi temporanea "in attesa di chiarimenti da parte del ministero". La palla dunque a Giulia Grillo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


La Liguria sospende le sanzioni previste dalla Legge Lorenzin per chi non è in pari con i vaccini. Siete d'accordo?
20,3% 
79,7% 

Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News