Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 06 Dicembre - ore 15.05

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Uno spezzino alla guida della rivista dell'Impiantistica industriale

Uno spezzino alla guida della rivista dell´Impiantistica industriale
La Spezia - Thomas Leoncini, spezzino di 31 anni è il nuovo direttore responsabile della rivista “Impiantistica italiana”, punto di riferimento da oltre trent’anni per le aziende di impiantistica e per le più importanti università di ingegneria del nostro Paese. La rivista è l’organo ufficiale di informazione dell’ANIMP (Associazione Nazionale Impiantistica industriale) che fa parte del gruppo Confindustria e ha sede a Milano. “Impiantistica italiana” è un bimestrale bilingue (italiano e inglese) che prevede ogni anno anche un’uscita per il mercato americano e asiatico, interamente in lingua inglese.
“È per me un onore assumere questo incarico - ha dichiarato Thomas Leoncini - il settore dell’impiantistica è uno di quelli che muove la nostra economia e renderlo più popolare è una delle mission principali della mia direzione. Siamo un Paese in crisi, non nascondiamoci dietro a un dito, ma i dati sul futuro dell’impiantistica italiana sono in controtendenza rispetto a molti altri settori. Secondo infatti un recente studio condiviso tra l'Osservatorio Cresme (Centro ricerche economiche sociali di mercato per l'edilizia e il territorio), Anie (Federazione nazionale delle imprese elettrotecniche ed elettroniche) e Anima (Federazione nazionale dell'industria meccanica) entro il 2020 si prevede una crescita del 15,7% del valore della produzione nel settore delle costruzioni in Italia, con una crescita del 33,1% del mercato dell’impiantistica in generale nel nostro Paese. Sono tutte buone basi per creare nuove ed efficaci sinergie ma servono coesione e obiettivi comuni tra industria e politica, non solo slogan. È inaccettabile trovarsi di fronte ad una realtà fatta di disoccupazione, dove molti miei coetanei anche molto qualificati riempiono le città di volantini per cercare lavori ben lontani dalle proprie competenze e dalle proprie predisposizioni; di recente in centro a Milano ho trovato un annuncio con scritto: “ingegnere meccanico 30enne disponibile per ripetizioni di matematica, lavori di giardinaggio e soprattutto potatura siepi”. Ognuno di noi deve contribuire a riaffermare un ideale: l’Italia nell’industria italiana e giovani ingegneri italiani di talento nel settore dell’impiantistica. La mia sarà una direzione molto orientata anche verso il mondo accademico”. Il numero di gennaio 2017 di Impiantistica italiana avrà come tema principale l’ICT (Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione) e si aprirà con le interviste ad alcuni dei più autorevoli professori italiani di ingegneria. Ci sarà inoltre un’intervista di Thomas Leoncini al presidente di Confindustria Vincenzo Boccia.
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure