Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 25 Marzo - ore 22.11

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Una rotonda per Oriana: "Grande cristiano e grande uomo"

La Spezia omaggia l'ammiraglio e senatore democristiano. Peracchini: "Un esempio per tutti".

Una rotonda per Oriana: "Grande cristiano e grande uomo"

La Spezia - "Oggi celebriamo un grande uomo, un grande gristiano, un grande militare, spezzino e politico". Con queste parole ha esordito stamani il sindaco della Spezia, Pierluigi Peracchini, in occasione dell'intitolazione all'ammiraglio e senatore spezzino Giuseppe Oriana (1915-2007) della rotatoria all'incrocio tra Viale Italia, Viale Amendola e Via Aldo Moro. "Per me rendere omaggio a Oriana è un onore particolare - ha detto Peracchini -, perché quando sono arrivato alla Spezia lui era comandante dell'Alto Tirreno, e anche ricoprendo quella carica dimostrò tutte le sue capacità. La storia dell'ammiraglio perla per lui: più volte premiato per gesti esemplari, se ne ricorda anche il senso di gratuità cristiana. Rammentiamo a questo proposito l'impegno, quando con i suoi uomini era in Grecia, a favore della popolazione stremata e affamata dall'oppressione tedesca". Peracchini ha definito Oriana "un grande esempio anche come politico per il suo impegno per Spezia nel suo essere città militare, sia nel rispetto di tutti quegli uomini che dedicano la loro vita alle Forze armate, sia con grande attenzione alle innovazioni tecnologiche legate alla cantieristica, fondamentali per la Marina militare. Con vero sentimento voglio rendere omaggio a un grande spezzino, riferimento per tutti". Tanti uomini in divisa di oggi e di ieri, personalità istituzionali e cittadini hanno assistito alla scopertura della targa da parte del sindaco, il tutto solennemente sostenuto dal picchetto d'onore della Marina. Al fianco del primo cittadino Peracchini, il vescovo Luigi Ernesto Palletti, il comandante del Comando marittimo nord, ammiraglio Giorgio Lazio, il prefetto Lucio Antonio Garufi e il presidente della Provincia Giorgio Cozzani. La mattinata è proseguita all'interno del Circolo ufficiali, dove la figura del senatore Oriana è stata ulteriormente ricordata e celebrata.

Giuseppe Oriana (La Spezia 6 Giugno 1915 – Genova 8 settembre 2007) è stato ammiraglio di squadra e senatore della Repubblica e ha svoltob sia nella sua veste di comandante in capo del Dipartimento militare dell’Alto Tirreno – dal 1974 al 1978 – sia in quella di parlamentare Dc per il collegio della Spezia, attività a favore della città. L’Ammiraglio Oriana in particolare ha dato avvio alla politica delle permute e delle cessioni di territori militari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rotatoria 'Giuseppe Oriana' Archivio CdS


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News