Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 24 Maggio - ore 00.24

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Un nuovo pezzo di quartiere che riempie uno storico vuoto urbano | Foto

A Mazzetta, intorno a nuove unità immobiliari, nasce il parco degli aranci.

Un nuovo pezzo di quartiere che riempie uno storico vuoto urbano<span class=´linkFotoA1´ style=´color: #000´> | <a href=´/fotogallery/Il-nuovo-complesso-del-parco-degli-2153_1.aspx´ class=´FotoVideoA1´ style=´Font-size: 33px´>Foto</a></span>

La Spezia - Sono iniziati in questi giorni i lavori del nuovo complesso immobiliare Residenza Mazzetta "Parco Degli Aranci" composto da tre edifici antisismici, eco-sostenibili e in classe energetica A progettati con fabbricati in linea con il linguaggio compositivo moderno, integrando anche tutti gli accorgimenti atti a migliorare la qualità ambientale con l'inserimento di tecnologie che consentano la produzione di energie rinnovabili e il contenimento dei consumi energetici. Soluzioni moderne razionali e luminosi, a garanzia del benessere e di un’elevata qualità dell’abitare. Di pregio le finiture di capitolato ed i particolari tecnico costruttivi.
Ideato, progettato, coordinato e commercializzato da Ratti Immobiliare, il nuovo complesso sorgerà in un aerea di forte riqualificazione ambientale si svilupperà su una superficie di circa 5500 mq compresa tra le Via Cappelletto, Via Ferrari e Via Lunigiana nel quartiere di Mazzetta, completando così il tessuto urbano esistente e conservando ampi spazi all’interno dei lotti, dove è stato possibile ricavare un area verde di quartiere di circa 900 mq, aree di parcheggio pubbliche e private, aree comuni e la nuova viabilità di collegamento tra le suddette dorsali. L'area, opportunamente piantumata e attrezzata, permette la fruizione da parte del quartiere e del vicinato di spazi ricreativi accessibili tramite percorsi pedonali dedicati e totalmente accessibili anche alle categorie diversamente abili con rampe e adeguati spazi di manovra. E' prevista inoltre la demolizione dell'attuale edificio della società mutuo soccorso macchia del cappelletto (dove c'è oggi la bocciofila) che verrà sostituita con una nuova struttura antisismica in classe energetica A ad uso uffici, sala riunioni con cucina e servizi igenici per disabili.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Fotogallery

Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure