Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 20 Agosto - ore 21.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Un Ferragosto nel segno della Vergine

Iniziative a Sarzana, Soviore, Maissana.

Un Ferragosto nel segno della Vergine

La Spezia - La devozione alla Madonna Assunta aveva origini antichissime nella diocesi di Luni, origini legate alla presenza bizantina che fece a lungo della città romana il capoluogo della “provincia maritima Italorum”. All’Assunta, già in antico celebrata alla metà del mese di agosto, era dedicata la cattedrale di Santa Maria di Luni, e la devozione si spostò poi, dopo il 1204, nella nuova cattedrale della città vescovile di Sarzana, oggi basilica concattedrale. Ma sempre alla Vergine Assunta vennero dedicate, oltre a numerose chiese parrocchiali sparse su tutto il terrritorio diocesano, la cattedrale di Pontremoli, oggi concattedrale della diocesi di Massa – Pontremoli, e la chiesa abbaziale della città di Spezia, per alcuni decenni pro–cattedrale diocesana. Il 15 agosto è quindi tradizionale e speciale occasione di festa nella diocesi della Spezia - Sarzana - Brugnato.

Nel giorno di Ferragosto si celebra anche la festa titolare del santuario mariano di Nostra
Signora di Soviore. Benché la festa non sia direttamente collegata con l’Assunzione, essa è
sempre stata collocata in tale data. Dagli anni Ottanta del secolo scorso, come è noto, la
Madonna di Soviore è anche la patrona principale della diocesi della Spezia – Sarzana –
Brugnato. Numerose ed importanti sono dunque le celebrazioni che si tengono domani e
dopodomani nel santuario che si trova nel comune di Monterosso, nel cuore delle Cinque
Terre. Proprio da Monterosso, nella vigilia della festa, sale come ogni anno al santuario un
pellegrinaggio a piedi. I pellegrini saranno accolti alle 16.30 nel piazzale del santuario, ed
alle 17 verrà celebrata la Messa vigiliare dell’Assunta. Martedì, solennità della Vergine
Assunta e festa di precetto, le Messe al santuario saranno alle 7, 8.30, 10, 15.30, 17, 18.30.
La Messa solenne delle 11 sarà presieduta dal vescovo diocesano Luigi Ernesto Palletti. Nel
corso di questa Messa, alcune letture e preghiere vengono proclamate in lingue non italiane,
in segno di accoglienza e di comunione con le tante persone che, presenti nella zona per
motivi di vacanza e di turismi, raggiungono in questa data il santuario. Saranno in funzione
servizi di ristoro, così come servizi di collegamento autobus tra Monterosso e Soviore.
Martedì, nel pomeriggio, il vescovo raggiungerà poi la località di Santa Maria di Lagorara,
nel comune di Maissana, per presiedere i Vespri solenni e la processione. In quella località,
la devozione stessa alla Madonna Assunta, risalente anche qui al “limes” bizantino dell’alto
Medioevo, ha dato il nome al centro abitato. Alla processione saranno presenti le
confraternite della zona e la banda di Sestri Levante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure