Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 20 Luglio - ore 18.52

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Ultimi ritocchi per le nuove isole zonali, tante domande sui parcheggi

Manca poco al termine della sperimentazione delle nuove aree di conferimento. Casati spiega: "I cittadini possono dire la loro". Punto della situazione anche sui bidoni "intasati".

differenziata
Ultimi ritocchi per le nuove isole zonali, tante domande sui parcheggi

La Spezia - Una massima dei punti in cui sorgeranno le nuove isole zonali c'è e sono già spuntati i primi divieti di sosta. Prosegue così la sperimentazione per le nuove zone di conferimento che, entro il 12 agosto, sostituiranno il "porta a porta" nei quartieri Colli, Umbertino e Ospedale. Mentre ai gazebo arrivano centinaia di persone (stamani gli operatori in Piazza Caduti della libertà hanno ricevuto circa 130 persone), negli uffici tecnici dell'assessorato all'Ambiente di Kristopher Casati si fanno i conti anche con altre questioni: la preoccupazione dei cittadini per il "taglio dei parcheggi", l'installazione in via definitiva i nuovi bidoni intelligenti e qualche disservizio per il mancato svuotamento di quelli già presenti.
Ai taccuini di Città della Spezia l'assessore Casati fa il punto sulla situazione rifiuti, rispondendo anche ad una piccola questione nata proprio in questi giorni ai point informativi, attivi dalle 9.30 alle 13 nei quartieri designati e accompagnati anche da altre assemblee.
"La sperimentazione - ha spiegato l'assessore - è ancora in corso. Per capire come intervenire in questa fase, anche se ormai abbiamo le idee chiare su dove posizionarle, abbiamo posizionato delle staffe mobili senza fissarle al terreno. Terminate le valutazioni, stabiliremo i punti e nel momento in cui verranno posizionate le telecamere la postazione diventerà fissa".
Come detto, questi giorni sono partiti gli incontri per spiegare ai cittadini come funzionano le nuove isole zonali. Da una parte c'è chi vuole chiarezza sui parcheggi chi invece vuole capire con certezza gli accessi.
"Il tema dei parcheggi - ha detto Casati - sono state fatte un po' di domande. Un incontro in particolare è stato 'acceso'. Abbiamo cominciato a piazzare le staffe e la prossima settimana faremo un'ultima ricognizione per fare in modo che, viste le numerose segnalazioni per le carenze dei parcheggi, le nuove isole siano il meno invasive possibile: sia dal punto di vista della viabilità che per la quiete pubblica. Noi siamo assolutamente disponibili ad accogliere tutte le istanze dei cittadini".
"Stamani gli operatori - ha aggiunto l'assessore - hanno parlato anche con gruppi di cinque persone alla volta e la domanda più frequente era relativa al numero di accessi effettuati da ogni singola utenza. Per scoprirlo è necessario registrarsi sul sito di Spezia Risorse, le persone anziane invece possono recarsi negli uffici (sempre di Spezia Risorse, ndr) e chiedere, appunto, i propri accessi".
Infine, l'assessore ha fatto il punto sui disservizi delle isole zonali del centro. "Nei giorni passati ci sono state delle problematiche a causa dei cantieri nella zona di Via Napoli a causa dei lavori in corso di Piazza Chiodo. Per due giorni non sono stati possibili i ritiri perché nella via alternativa una macchina ostruiva il passaggio, siamo dovuti intervenire con il carro attrezzi. Inoltre le auto in quella zona erano spesso sui marciapiedi. Le isole ecologiche in zona sono spesso piene perché nei fine settimana i cittadini vanno a conferire le utenze non domestiche. E' importante ricordare che anche le tesserine funzionano nell'area di residenza: quindi chi è della zona centro non può provare ad accedere in un'altra isola. Una del centro, ad esempio, non ne può aprire una di Via Piave".




© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un cittadino chiede informazioni al gazebo dedicato alle nuove isole zonali della zona ospedale


Notizie La Spezia































Un tuffo nel passato rompendo con la tradizione. Come giudicate la nuova maglia da gioco dello Spezia Calcio?












Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News