Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 22 Maggio - ore 10.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Uiltrasporti: "No ai parcheggi serali nelle corse dei bus. Sì alle navette per il centro"

Uiltrasporti: "No ai parcheggi serali nelle corse dei bus. Sì alle navette per il centro"

La Spezia - "Abbiamo appreso dalla stampa locale di un'iniziativa della giunta Peracchini che ci pare fortemente penalizzante per il trasporto pubblico locale, ovvero la soppressione delle corsie preferenziali in area centrale, andando ad utilizzarle come parcheggi nei fine settimana, dalle 20.30 alle 1. In merito alla decisione assunta dall'amministrazione comunale, la Uiltrasporti esprime forte contrarietà rispetto a tale scelta". Lo affermano Marco Furletti e Giuseppe Ponzanelli della segreteria territoriale Uiltrasporti e i delegati della Rsa di Atc esercizio Gianni Venturini e Stefano Passani.

La Uiltrasporti sottolinea che il servizio pubblico (sia bus che taxi) è ancora operativo nella fascia oraria in cui verrà consentita la sosta nelle corsie bus, ed in particolare nel periodo estivo dove il servizio notturno erogato da Atc viene triplicato. Inoltre, secondo il sindacato di Via Persio, consentire la sosta nelle corsie bus porterebbe un aumento irrilevante di parcheggi, incrementando un aumento disagi e ritardi nel servizio Tpl e inoltre la caratteristica negativa che accomuna le città è la saturazione della viabilità nei centri urbani, con una ben nota serie di conseguenze che vanno dall’elevato inquinamento atmosferico all'elevato inquinamento acustico, cosi come un peggioramento della vivibilità nelle aree residenziali. Le amministrazioni dovrebbero promuovere politiche volte a disincentivare l'utilizzo del mezzo privato, favorendo sistemi di mobilità alternativi (quali ad esempio mezzi pubblici, biciclette, aree pedonali...) compatibili con la salvaguardia ambientale.

"Questo tipo di politica - affermano i sindacalisti - ha anche una funzione di carattere sociale in quanto consente la mobilità alla fascia di popolazione che non dispone di mezzi propri per ragioni economiche, anagrafiche e di salute. I diversi punti di forza del trasporto pubblico sono una maggior sicurezza ed una maggior velocità, grazie alle corsie riservate. Investire nel trasporto pubblico a volte richiede sforzi notevoli per un’amministrazione pubblica, ma gli effetti positivi che questi comportano si moltiplicano nel tempo e sono un chiaro messaggio di attenzione alla sostenibilità delle città. Siamo consapevoli che c'è stato un radicale cambiamento nel governo della città, e questo necessariamente porterà delle trasformazioni, ma non ci aspettavamo che tra i primi provvedimenti della giunta Peracchini sul Tpl, ci fosse la creazione di parcheggi sulle corsie dei bus. Chiediamo di modificare il provvedimento istituendo parcheggi di interscambio fuori dal centro
(zona ex area Ip, park a pagamento dell'ospedale...) dove si possa parcheggiare gratuitamente la vettura e prendere il bus-navetta che porta in centro in pochi minuti, con una altissima frequenza (visto la brevità della tratta). Questo è il futuro che sceglie il nostro sindacato e la sperimentazione che vorremmo vedere fin da
subito, non certo parcheggi nelle corsie dei bus o sui marciapiedi della città".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News