Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 26 Aprile - ore 12.45

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Tre nuovi sacerdoti alla Spezia

Don Franco Pagano, rettore del seminario

Tre nuovi sacerdoti alla Spezia

La Spezia - Nello speciale tempo di grazia che vede la Chiesa tutta in cammino verso il Sinodo sui giovani ed il discernimento vocazionale, la diocesi della Spezia – Sarzana – Brugnato si prepara a ricevere il dono di tre nuovi sacerdoti: don Alessio Batti della parrocchia di San Francesco a Lerici, don Stefano Ricci della parrocchia di Santa Maria a Sarzana e don Emilio Valle della parrocchia di San Pietro apostolo alla Spezia.

Per tutti e tre il cammino verso il sacerdozio è iniziato nel settembre 2011, quando, dopo un primo tempo di discernimento, sono entrati come alunni effettivi del Seminario, iniziando ad affrontare il percorso di crescita umana e spirituale per verificare con i formatori e sotto la guida del vescovo l’autenticità della loro vocazione. Il cammino ora giunge a termine e le tre ordinazioni sono gioia grande per tutta la Chiesa locale.

Ad oggi i tre diaconi prestano già servizio nelle comunità dove proseguiranno il loro ministero come sacerdoti: don Alessio nella parrocchia di Nostra Signora della Guardia a Levanto e Montale; don Stefano nella parrocchia di Mazzetta mentre don Emilio nella parrocchia di Santa Maria Assunta a Sarzana. Questa collocazione in tre zone diverse sottolinea di fatto la volontà di rafforzare la presenza di clero giovane in modo diffuso nell’intero arco della diocesi al fine di promuovere in modo sempre più efficace la pastorale giovanile e vocazionale. Se infatti da un lato vi è particolare gioia per l’inizio del ministero sacerdotale dei tre novelli presbiteri, dall’altro la comunità del Seminario si assottiglia e si riduce a ben poche unità.

Gli ultimi anni hanno visto momenti di grande prova per le nostre Chiese, cui dobbiamo reagire con speranza: noi sacerdoti per primi dobbiamo essere consapevoli di come il primo “ingrediente” di una buona pastorale vocazionale sia un presbiterio in comunione con il suo vescovo, testimone della gioia di servire Gesù nei fratelli. Ai tre novelli auguro di incontrare sacerdoti più anziani sempre felici del loro sacerdozio e del servizio alla Chiesa; parimenti auguro loro che le primizie del ministero portino nuovo entusiasmo al clero, forse a volte tentato dal pessimismo.

A nome del vescovo, del presbiterio e della comunità del Seminario invito la diocesi tutta alla Messa di ordinazione, che si svolgerà alla Spezia, nella cattedrale di Cristo Re, domenica prossima 8 aprile alle 15.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Stagione virtualmente finita in casa Spezia, tempo di bilanci. Chi merita la conferma nel settore tecnico secondo i lettori?

































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News