Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 21 Agosto - ore 12.15

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Tragedia di Piazza Europa, l'assessore Casati: "Condanniamo ogni forma di razzismo"

Tragedia di Piazza Europa, l´assessore Casati: `Condanniamo ogni forma di razzismo`

La Spezia - La tragica morte di Hamoudi Mekki, il 35enne di origine tunisina caduto dalla terrazza della cattedrale sull'asfalto di Via Veneto, continua a tenere banco nel dibattito cittadino a causa della brutalità dei commenti ricevuti dall'articolo sui social network, in particolare proprio sulla pagina Facebook di Città della Spezia. Numerosi i messaggi di condanna dei commenti di chi è riuscito in qualche modo a gioire per la scomparsa di un extracomunitario, di chi ha vomitato il suo odio verso una persona sconosciuta. Frasi razziste, simboleggiate da quel becero "uno di meno", che sono state nascoste dalla pagina social, ma che restano una macchia indelebile nella coscienza comune della città.
Anche se il collegamento tra la sfilata del Palio e il triste fatto di cronaca deriva principalmente dalla vicinanza tra il punto di raccolta delle borgate e il luogo dell'incidente e dall'essere accaduti la stessa sera, abbiamo chiesto un commento dell'accaduto e del polverone sociale all'assessore comunale al Palio del Golfo, Kristopher Casati.
"Non c'è un collegamento tra la sfilata e la tragedia - ribadisce -, quando si è verificato il fatto io ero a casa, la manifestazione era finita da tempo. Detto questo non si può che condannare la reazione che alcuni hanno avuto sui social network. La dignità delle persone non ha niente a che vedere con la cittadinanza o con il colore della pelle. Poi figuriamoci cosa significa questo per me: mia madre è di origine eritrea... bisogna condannare qualsiasi forma di razzismo. Purtroppo invece siamo spesso a fare i conti con questi leoni da tastiera. C'è chi ha polemizzato con noi - conclude Casati - perché ieri è stato osservato un minuto di silenzio in memoria di un borgataro scomparso recentemente e non per il giovane tunisino morto venerdì notte... ma ripeto: non c'è alcun nesso tra il fatto di cronaca e il Palio".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure