Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 21 Ottobre - ore 10.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Toscana e Sds siglano un accordo per l'accompagnamento al lavoro dei disabili

Toscana e Sds siglano un accordo per l´accompagnamento al lavoro dei disabili

La Spezia - E’ stata siglata una convenzione fra Regione Toscana e Società della Salute della Lunigiana per concretizzare il progetto “In.Lav. - Accompagnamento al lavoro per persone disabili e soggetti vulnerabili”, convenzione che consentirà alla SdS Lunigiana, che ha presentato il progetto nei mesi scorsi, di gestire un contributo complessivo di 191mila e 804 euro.
La SdS Lunigiana ha presentato il progetto in qualità di soggetto attuatore, capofila di una Associazione Temporanea di Scopo (ATS), e per questo la Regione Toscana ha erogato alla SdS un contributo complessivo di 191mila e 806 euro, corrispondente alla quota massima di finanziamento pubblico ammessa,
L’obiettivo generale del progetto “In.Lav.” è quello di promuovere ed avviare la realizzazione sul territorio lunigianese di un sistema diffuso, articolato ed integrato di servizi per l'accompagnamento al lavoro di persone disabili e soggetti vulnerabili, che siano in carico ai servizi socio – sanitari, attraverso lo sviluppo di percorsi di sostegno all'inserimento socio – terapeutico e socio – lavorativo dei soggetti destinatari, gettando le fondamenta di un sistema integrato territoriale in grado di garantire la sostenibilità futura dei servizi attivati.
L’obiettivo specifico del progetto “In.Lav.”, infatti, è quello di favorire l'inserimento lavorativo di almeno 20 persone disabili e vulnerabili di età compresa fra i 18 e i 65 anni, in carico ai servizi socio – assistenziali, sanitari e/o socio – sanitari, attraverso una pluralità di servizi integrati e processi di accompagnamento al lavoro, sostenendo il passaggio dei giovani dall’istruzione all’occupazione e contribuendo a rafforzare la coesione sociale ed economica di un territorio difficile e svantaggiato come la Lunigiana.
Per la precisione il progetto è rivolto a persone in carico ai servizi socio – assistenziali, sanitari e/o socio – sanitari, in condizione di disabilità e iscritte negli elenchi previsti dalla legge 68/99, e a persone certificate per bisogni inerenti la salute mentale, in base alle normative vigenti; in entrambi i casi, le persone alle quali il progetto è destinato non devono avere una occupazione.
Scendendo nei dettagli, il progetto si articolerà in una complessità di azioni integrate, con la finalità ultima di produrre il più positivo e durevole inserimento lavorativo dei soggetti in carico ai servizi socio – assistenziali, sanitari e/o socio – sanitari.
Le principali attività che saranno rivolte ai partecipanti consistono nell’accesso e nella presa in carico, con una selezione specifica dei partecipanti, finalizzata alla valutazione della possibilità di inserimento nei percorsi di accompagnamento al lavoro; nella valutazione del livello di occupabilità dei partecipanti; nell’orientamento dei partecipanti e nelle progettazione personalizzata; nella formazione personalizzata; nell’inserimento in azienda dei partecipanti per una durata media a persona di circa 704 ore, corrispondenti a 16 ore settimanali, per 11 mesi.
Da sottolineare che la SdS Lunigiana ha il compito di portare a termine le attività progettuali entro 24 mesi a decorrere dalla data di sottoscrizione della convenzione con la Regione Toscana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure