Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 17 Ottobre - ore 09.15

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Su Piazza Verdi ancora si litiga, intanto gli operai lavorano anche per le feste

Su Piazza Verdi ancora si litiga, intanto gli operai lavorano anche per le feste

La Spezia - Al lavoro anche nei giorni festivi. Ecco l'istantanea scattata questa mattina in Piazza Verdi con gli operai che lavorano anche nel giorno festivo dell'Immacolata. Gli ultimi ritocchi e pose proseguono ed entro il 10 dicembre la parte edile della piazza potrebbe essere pronta, in attesa poi del taglio del nastro ufficiale.
E Piazza Verdì anche ieri nel corso di una Commissione sui lavori pubblici è tornata a creare qualche piccolo malumore. Ieri era stato richiesto il dettaglio di spesa dei fondi ricavati dalla vendita delle azioni Salt e che cosa è stato "tagliato" a causa del ribasso. E' stata la Fondazione Carispezia ad acquistare le azioni per 9milioni di euro circa con un ribasso di circa 800mila euro. Sei milioni si euro sono stati utilizzati per altri lavori, tra i quali alcuni interventi extrabando per Piazza Verdi per l'installazione delle telecamere. Ed è proprio su questo punto che in commissione si è alzato un polverone. In particolare la consigliera Frijia ha espresso giudizio negativo sull'impiego di nuovi fondi per Piazza Verdi, i cui costi sarebbero lievitati ulteriormente. Come lei anche i consiglieri Guerri e Bucchioni non hanno colto con favore la lista presentata da Mori e dall'ingegner Canneti sostenendo che si trattasse solo di "campagna elettorale", perchè la maggior parte dei lavori verrà terminata in concomitanza con la scadenza del mandato della giunta Federici.
L'ingegnere Canneti ha spiegato che per tutti i grandi lavori infrastrutturali, ad esempio la riqualificazione dell'ex Fitram per citarne una, le scadenze sono quelle stabilite dalla legge e che se non vengono rispettate verranno ritirati i finanziamenti di cui godono. L'assessore Mori ha spiegato anche che i sei dei nove milioni di euro, in base a quanto è stato votato dal consiglio comunale, sono serviti per una serie di lavori pubblici e questa mossa ha permesso che non venissero accesi nuovi mutui che avrebbero prodotto interessi e nuovi oneri per il Comune. Gli altri tre milioni sono stati spesi per coprire mutui già aperti in precedenza.



Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure