Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 28 Ottobre - ore 20.50

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Spreco alimentare, sconti sulla Tari agli esercizi che doneranno i prodotti in avanzo

Le nuove disposizioni aboliscono il limite della metratura per gli esercizi. In questo modo potranno contribuire, oltre alla grande distribuzione, anche i piccoli negozi

palazzo civico
Spreco alimentare, sconti sulla Tari agli esercizi che doneranno i prodotti in avanzo

La Spezia - Il Comune della Spezia ha modificato all'ordinanza sulla lotta allo spreco ed al recupero dei generi alimentari. In una nota del Tavolo alimentare si legge: "Le nuove disposizioni aboliscono il limite della metratura per gli esercizi. In questo modo potranno contribuire, oltre alla grande distribuzione, anche i piccoli negozi. Il meccanismo è questo: invece che inviare i prodotti alimentari in avanzo in discarica, gli esercenti li donano alle associazioni del territorio che a loro volta si occupano di distribuirli alle persone fragili. Gli esercenti che aderiscono ricevono agevolazioni sulla Tari. Un progetto fortemente voluto dal Tavolo delle povertà, fondato alla Spezia nel 2003 e che riunisce Istituzioni, Enti, Associazioni, Organizzazioni sindacali".

“Ringrazio l'assessore Casati, la modifica all'ordinanza è un ulteriore passo in avanti per la lotta allo spreco alimentare nel nostro territorio– dice Eloisa Guerrizio, portavoce del Tavolo alimentare- abbiamo coinvolto anche Confesercenti, Confcommercio, Confartigianato, CNA, che possono informare e stimolare i loro associati e allargare così la catena della donazione. Purtroppo c'è una notevole crescita della richiesta di aiuto, le persone fragili sono aumentate anche a causa dell'epidemia di Covid, molti hanno perso il lavoro e non hanno ammortizzatori sociali. Iniziative come questa possono contribuire concretamente ad alleggerire una vera e propria emergenza sociale.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News