Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 24 Maggio - ore 14.08

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Sicurezza e ambienti di lavoro, Cna ricorda il finanziamento Isi Inail

Sicurezza e ambienti di lavoro, Cna ricorda il finanziamento Isi Inail

La Spezia - Avvicinandosi i termini utili per partecipare (31 Maggio) ricordiamo la possibilità per le imprese interessate di partecipare al bando di finanziamento ISI INAIL 2017, relativo agli incentivi per la realizzazione di interventi migliorativi in materia di salute e sicurezza degli ambienti di lavoro.

Il bando di quest’anno ripropone in linea generale l'impostazione seguita per le edizioni precedenti ampliando il raggio di azione e l'efficacia, sotto il profilo prevenzionale, degli interventi ammessi

Riepilogando sotto brevemente le principali caratteristiche del bando, chiediamo alle imprese interessate di farci avere il prima possibile le informazioni necessarie per i loro progetti di investimento (preventivi, documentazione attestante i miglioramenti in sicurezza attesi ecc.) in modo da poter confrontarci direttamente con INAIL nell’incontro previsto per il 18 Maggio.

I dettagli

Fondi a disposizione:

- Euro 249.406.358,00 suddivisi in 5 Assi di finanziamento,

- a fondo perduto assegnati fino a esaurimento delle risorse finanziarie, secondo l’ordine cronologico di ricezione delle domande.

Soggetti destinatari:

- imprese, anche individuali, ubicate in ciascun territorio regionale e iscritte alla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura.

- Per i progetti finalizzati alla riduzione del rischio da movimentazione manuale dei carichi (Asse 2) posso partecipare anche gli Enti del terzo settore in possesso dei requisiti di cui all’Avviso pubblico Isi 2017.

Novità

Alle tipologie di progetto presenti nella precedente edizione 2016 si aggiungono:

• i finanziamenti rivolti alle micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria, già oggetto del Bando ISI agricoltura 2016;

• una nuova tipologia di progetto, cosiddetta "Tematica" dedicata agli interventi tesi a ridurre il rischio dovuto alla movimentazione manuale dei carichi.

Prima fase: accesso alla procedura online e compilazione della domanda (sito internet www.inail.it) da effettuarsi a partire dalla data del 19 aprile 2018 e inderogabilmente fino alle ore 18:00 del giorno 31 maggio 2018.

Seconda fase: invio della domanda online (CLIK DAY) da effettuarsi con le date e gli orari dell’apertura e della chiusura dello sportello informatico per l’invio delle domande ceh saranno pubblicati sul sito www.inail.it a partire dal 7 giugno 2018.

Terza fase: conferma della domanda online tramite l’invio della documentazione a completamento da effettuarsi entro e non oltre il termine di 30 giorni decorrenti dal giorno successivo a quello della formale comunicazione di essersi collocata in posizione utile per l’ammissibilità al finanziamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Seconde squadre dei grandi club in serie B. Voi siete...































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News