Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 28 Luglio - ore 16.40

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Sea Shepherd e la Spezia, un'amicizia che continua

Da domani e per tutto luglio nave "Sam Simon" sarà visitabile presso Molo Italia, reduce da una campagna nel Golfo della California per salvare dall'estinzione la rara "vaquita".

Sea Shepherd e la Spezia, un´amicizia che continua

La Spezia - E' un'amicizia consolidata quella tra la Spezia e Sea Shepherd, che anche quest'anno verrà consolidata dalla visita della nave Sam Simon. In arrivo dal mare del Messico, dove è stata impeganta nella lunga campagna denominata "Operazione Milagro III" per salvare alcune specie marine a rischio estinzione. Tra queste la vaquita, ovvero la focena del Golfo della California, un piccolo cetaceo sempre più raro, e il totoaba, pesce oggetto di pesca di frodo per rivendere la vescica natatori in Cina dove è ritenuto abbia proprietà miracolose.
Lascia il Pacifico, la Sam Simon è tornata in Italia, nel porto della Spezia che già in passato ha dato meravigliosa accoglienza a Sea Shepherd e alle sue navi. Da domani e per tutti i successivi week-end del mese, sarà possibile visitare gratuitamente la nave attraccata a Molo Italia e rendere onore all'equipaggio per tutte le vite salvate, le reti killer recuperate nelle acque messicane e per aver probabilmente salvato dall’estinzione gli ultimi esemplari della vaquita. La nave resterà in porto alcune settimane per prepararsi alla prossima missione e necessita quindi di moltissimo materiale indispensabile alla vita in mare.

DATE E ORARI VISITE A BORDO (GRATUITE, SENZA PRENOTAZIONE):

sab & dom 15-16 luglio
sab & dom 22-23 luglio
sab & dom 29-30 luglio

Orari: 9.30-12.00 e 14.00-17.00


Fondata nel 1977 dal Capitano Paul Watson, Sea Shepherd è la più attiva e agguerrita organizzazione per la tutela degli Oceani e della fauna marina. La flotta di Sea Shepherd è composta da nove navi con a bordo equipaggi di volontari provenienti da tutto il mondo, disposti a rischiare la propria vita per la causa. Sea Shepherd non protesta, ma da 40 anni agisce utilizzando tattiche di azione diretta contro i bracconieri.

Per aiutare la loro causa sarà possibile donare materiale necessario alla prossima campagna (la lista è qui www.seashepherdglobal.org/get-involved/wish-lists) oppure direttamente in nave o ancora mettendosi in contatto con il Dipartimento Supporter per conoscere l'indirizzo esatto dove inviare le vostre donazioni (support@seashepherd.it).

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure