Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 17 Agosto - ore 11.21

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Scalinata Cernaia, la spesa lievita di 90mila euro e arriva a 378mila

Scalinata Cernaia, la spesa lievita di 90mila euro e arriva a 378mila

La Spezia - Le condizioni di salute delle sofore e le prescrizioni della Soprintendenza sulle modalità di esecuzione dei lavori ulteriori che si sono resi necessari fanno lievitare i costi dei lavori di sistemazione della Scalinata Cernaia da 289.140 a 378.094 euro. Un incremento di quasi 90mila euro, dunque.

"Durante l'esecuzione dei lavori principali ed a seguito della rimozione dei cordoli e delle lastre in arenaria esistenti, si è evidenziata la grave situazione delle radici degli alberi esistenti sulla scalinata", si legge nel documento con il quale Palazzo Civico motiva la necessità di stanziare risorse in più rispetto a quelle previste.
"Lo Studio Gifor, incaricato della redazione di una perizia agronomica sullo stato di salute degli alberi ha rappresentato la necessità di procedere all'abbattimento di 11 alberi e alla loro sostituzione con piantumazione di nuove alberature. La Soprintendenza della Liguria - prosegue la determina - ha rappresentato inoltre la necessità di eseguire ulteriori lavori inizialmente non previsti e precisamente: scavi aggiuntivi per la rimozione degli apparati radicali; modifiche alla posizione delle aiuole di contenimento degli alberi da ricollocare; modifiche alla distribuzione degli impianti previsti nel sottosuolo per la rimozione degli apparati radicali degli alberi da abbattere; realizzazione di un ponteggio intorno all'albero numero 6 per consentire il taglio dei rami e del tronco a pezzi, con calo dall'alto, secondo le norme di sicurezza vigenti; ? ripristino dei due muri storici di contenimento intorno all'albero numero 6, gravemente lesionati dalle spinte delle radici dell'albero, utilizzando la pietra originale; demolizione del muro e dei due piani superiore e inferiore di ciascuna scala per permettere il rifacimento totale degli impianti, risultati in pessime condizioni; rifacimento delle pavimentazioni superiori e inferiori di dette scale come in origine".
L'importo contrattuale viene elevato così da 174.146,66 euro oltre Iva a 253.569,54 euro oltre Iva, con un aumento contrattuale di 79.422,88 euro e 7.942,29 euro per l'Iva e così per un totale di 87.365,17 euro, ai quali si aggiungono 1.588,46 euro per adeguamento della spesa per "incentivi funzioni tecniche".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News