Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 23 Agosto - ore 22.30

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Rumeni oltre quota 4mila, impennata bengalese

Quattrocento stranieri in più alla Spezia e provincia dal 2015 al 2016.

Rumeni oltre quota 4mila, impennata bengalese

La Spezia - Dal 2015 al 2016 i cittadini stranieri residenti alla Spezia e provincia sono aumentati di quattrocento unità: da 18.426 a 18.826. Le comunità più forti restano quelle di Romania (4.185), Albania (2.856), Repubblica dominicana (2.843), Marocco (2.283), Cina (601). La comunità rumena supera la soglia dei 4mila grazie a un incremento di 265 persone. Rappresenta quasi un quarto - il 22.3 per cento - degli stranieri spezzini. Dimagrite rispettivamente di un centinaio e una cinquantina di unità le truppe albanese e dominicana. Anche i marocchini, che nel 2015 erano 2.336, sono leggermente diminuiti, mentre i cinesi hanno guadagnato oltre 30 residenti.
Oltre quota 400 polacchi e ucraini, con i primi in calo e i secondi in crescita. Altra comunità forte, ma un po' sfinata, è quella dell'Ecuador: 769 rappresentanti nel 2015, 715 nel 2016. Stabili, attorno ai trecento, i tunisini, in crescita e oltre quota duecento senegalesi (231) e nigeriani (211). Sensibilmente cresciuta la gente del Bangladesh: da 373 447 persone.
Appena oltre la metà - il 50.84 per cento - degli stranieri che stanno nello Spezzino arriva da paesi europei. Seguono il continente americano a trazione dominicana (22.19 per cento), l'Africa (18.6%), l'Asia (8.29 per cento). Non arriva all'un per cento il contributo dell'Oceania, presenta nello Spezzino con 9 australiani e 4 donne neozelandesi.

Il capoluogo

La Spezia accoglie il maggior numero di stranieri: 11.170 nel 2016 (10.917 nel 2015). A dispetto del dato provinciale, nel capoluogo sono più gli albanesi (1.983) dei rumeni (1.722). E più di tutti, in assoluto, sono i cittadini della Repubblica dominicana, che con 2.589 persone dimostrano una concentrazione quasi totale nella capitale del levante ligure. E se, guardando agli africani, alla Spezia si conferma il dato provinciale (avanti i marocchini con 1.139 unità, seguono i tunisini a quota 209), per quanto concerne l'Asia cambia il rapporto tra Cina (423) e Bangladesh (428). Nel 2015 il dato del capoluogo rispecchiava invece quello dello Spezzino (409 cinesi, 372 bengalesi).

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure