Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 22 Novembre - ore 15.26

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Rivoluzione bus turistici, vietato avvicinarsi alla stazione ferroviaria

Solo i mezzi di linea potranno transitare tra la Spallanzani e il Ponte della Scorza. In Viale Fieschi e in Viale Italia zona disco con ticket fisso da 50 euro. Parcheggio giornaliero o plurigiornaliero in Piazza Pozzoli e nell'area ex Ip.

Rivoluzione bus turistici, vietato avvicinarsi alla stazione ferroviaria

La Spezia - In attesa che si trovi la quadra per spostare nei pressi della stazione di Migliarina il punto di interscambio tra treno e pullman, l'amministrazione comunale ha predisposto un nuovo piano di transito e sosta per i mezzi turistici, individuando parcheggi, divieti e tariffe.
La delibera predisposta dagli uffici e approvata dalla giunta prevede l'istituzione del divieto di transito ai bus - eccezion fatta per quelli di linea - nel tatto di Via Fiume compreso tra il Ponte della Scorza e Piazza Saint Bon, di Via XX settembre tra la stessa Piazza Saint Bon e Via Spallanzani e della Galleria Spallanzani. Stazione centrale irraggiungibile, dunque, così come la rotonda all'ingresso cittadino della Spallanzani, dove troppi pullman sono rimasti incastrati negli ultimi anni.

I gruppi di turisti, in buona parte croceristi provenienti da altri scali e diretti alle Cinque Terre, dovranno dunque organizzarsi in altro modo.
Al posto di Via Fiume, infatti, l'amministrazione propone il segmento tra il Picco e Porta Ospedale del controviale di Viale Fieschi, lato arsenale, con una tariffa di 50 euro e un tempo massimo di sosta di 30 minuti. Sono 15, invece, i minuti di sosta consentita con disco orario in Viale Italia, sempre al costo di 50 euro, per chi si reca nella zona dei battellieri. Una gabella che dovrà essere pagata solamente dai bus "mordi e fuggi", visto che i mezzi che invece stazionano e pagano i ticket giornalieri o per più giornate intere (dalle 6 alle 17, con riduzione del prezzo all'aumentare dei giorni di permanenza), nelle aree di sosta prolungata di Piazza Pozzoli e dell'area ex Ip, saranno esentati e dovranno solamente rispettare i tempi massimi di sosta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure