Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 22 Ottobre - ore 13.14

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Progetti da 350mila euro per mettere al sicuro alunni e insegnanti

I soffitti delle scuole di Via Napoli e Stradone D'Oria finiscono sotto i ferri.

Progetti da 350mila euro per mettere al sicuro alunni e insegnanti

La Spezia - Altro passo verso la sistemazione dei soffitti delle scuole spezzine. La giunta comunale guidata dal sindaco Pierluigi Peracchini in questi giorni ha infatti dato l'ok i progetti definitivi per la messa in sicurezza dei soffitti degli edifici scolastici di Stradone D'Oria e di Via Napoli. Il primo complesso raccoglie la scuola elementare 'D. Alighieri' e la media 'U. Formentini', mentre nella struttura di Via Napoli trovano spazio l'elementare 'E. De Amicis' e la media 'V. Alfieri'. Per entrambi gli edifici, si legge nella delibera di Palazzo civico, i soffitti sono in situazione precaria come certificato da indagini diagnostiche effettuate da ditte specializzate nel 2013 (per Via Napoli) e la scorsa estate (per Stradone D'Oria). Necessario quindi procedere alla messa in sicurezza per "l'incolumità di alunni e personale scolastico".

Stando ai progetti approvati, i lavori consisteranno nella realizzazione di una controsoffittatura antisfondellamento eseguita con lastre in gesso fibrorinforzato e completa di pannelli in polistirolo. Per le scuole di Via Napoli si prevede anche la realizzazione di uno strato di impermeabilizzazione a livello di copertura per eliminare alcune infiltrazioni di acqua piovana presenti nei locali dell'ultimo piano, nonché la messa in sicurezza dei rivestimenti dei due androni di ingresso principali dell'edificio, costituiti di lastre di granito. Per l'intervento di Stradone D'Oria si immagina una spesa di 100mila euro, di cui 78mila di lavori veri e propri, e quindi di base d'asta per la gara d'appalto. Più pesante la partita di Via Napoli: 200mila euro di lavori, più altri 55mila tra Iva (soprattutto) e voci come il coordinamento per la sicurezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure