Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 16 Luglio - ore 11.22

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Primo giorno di saldi, apertura serale per molti negozi del centro storico

E' partita la scontistica per la stagione estiva e proseguiranno per i prossimi quarantacinque giorni.

fino alle 23
Primo giorno di saldi, apertura serale per molti negozi del centro storico

La Spezia - E' cominciata ufficialmente la caccia all'affare sia alla Spezia che nel resto della Liguria. L'auspicio chiaramente, da parte di tutti, è che i consumi si sblocchino in una bella stagione che ha fatto patire non poco i commercianti.
Quelli spezzini del centro città provano a richiamare l'attenzione dei clienti con un evento che si terrà questa sera: alcuni negozi infatti resteranno aperti fino alle 23 in concomitanza con il carnevale estivo con partenza da Piazza Saint Bon alle 21 per la parata caraibico-brasiliana con i Pedrasamba un gruppo di percussioni afro-brasiliane che conta 25 elementi stabili divisi in varie sezioni di strumento secondo i principi delle batucade brasiliane.

Abbigliamento e calzature sono stati tra i settori che hanno patito maggiormente e quello di stasera è da considerarsi un test che se darà i frutti sperati le aperture serali potrebbero ripetersi.
Dando uno sguardo al panorama nazionale le previsioni annunciano una spesa di 230 euro a famiglia. Alla Spezia per rilanciare il commercio, nei mesi passati, sono stati fatti anche i saldi di metà stagione.
Con la partenza dei saldi si rinnovano anche i consigli per uno shopping sicuro. Sull'oggetto in saldo deve essere sempre riportato il prezzo d'origine non scontato, la percentuale di sconto applicata e il prezzo finale; è meglio diffidare di quei negozi che espongono cartelli con sconti esagerati e fare riferimento a negozi già conosciuti per acquistare la merce in saldo; fate attenzione all'eventuale presenza di merce venduta a prezzo pieno insieme alla merce in sconto; confrontate i prezzi con quelli di altri negozi, magari annotando il prezzo di un capo o della merce a cui si è interessati; verificate che il prodotto offerto in vetrina sia lo stesso che verrà presentato in negozio; anche nel periodo dei saldi i negozianti che espongono il relativo logo dei pagamenti elettronici (bancomat e carte di credito) sono tenuti ad accettarli; diffidate dei capi di abbigliamento che possono essere solo guardati e non provati, anche se è a discrezione del commerciante consentire o meno di fare provare la merce; ricordate che il negoziante è obbligato al cambio del prodotto solo ed esclusivamente nel caso presenti un difetto; il cambio del colore o del modello è, invece, a discrezione del commerciante. Adiconsum consiglia di prendere eventualmente accordi col negoziante in fase di acquisto; conservate sempre lo scontrino per eventuali cambi; qualora il commerciante si rifiuti di cambiare un articolo difettoso in saldo o non voglia restituirvi i soldi, rivolgetevi alla Polizia Municipale

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia































Lo Spezia 19/20 prende forma, secondo voi oggi è più forte o più debole del suo predecessore?











Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News