Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 18 Novembre - ore 15.57

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Prestazioni odontoiatriche gratuite a chi ha un Isee sotto i 7mila euro

I medici in possesso dei titoli abilitanti validi in Italia ed iscritti al corso di alta formazione dell'Istituto "G. Cozzani" forniranno le cure necessarie, sotto la supervisione di un tutor.

Un aiuto concreto
Prestazioni odontoiatriche gratuite a chi ha un Isee sotto i 7mila euro

La Spezia - Presentato questa mattina a Palazzo civico il Protocollo d'intesa sottoscritto da Asl5, Comune della Spezia e Commissione Albo Odontoiatri dell'Ordine medici chirurghi e odontoiatri provinciale, per l'accesso gratuito alle cure e terapie ortodontiche ed odontoiatriche eventualmente necessarie alle terapie ortodontiche, da parte di cittadini in difficoltà socio-economiche. Ad illustrarne il contenuto, il sindaco Pierluigi Peracchini, l'assessore alla Sanità Gianmarco Medusei, il direttore generale dell'Asl5 Andrea Conti, il Presidente della Commissione Albo Odontoiatri Sandro Sanvenero e la Dirigente del settore Servizi Sociosanitari del Comune Stefania Branchini.

Alla base dell'accordo c'è la volontà di tutelare i diritti dei cittadini le cui condizioni di precarietà socio-economica ostacolano l'accesso alle cure mediche, garantendo interventi di sostegno attraverso un sistema di rete che coinvolga tutti i soggetti competenti, pubblici e privati. L'accesso alle terapie ortodontiche ed odontoiatriche eventualmente necessarie alle terapie ortodontiche, a carattere completamente gratuito, è riservato alla popolazione in difficoltà socio-economica, individuata sulla base di un indicatore Isee pari od inferiore a 7000 euro annui. Altro obiettivo perseguito è lo sviluppo di un progetto di alta formazione sul territorio. I medici odontoiatri in possesso dei titoli abilitanti validi in Italia ed iscritti al corso di alta formazione dell'Istituto "G. Cozzani" forniranno le cure necessarie, sotto la supervisione di un tutor.

Sarà la Commissione Scientifica - composta dal Presidente Commissione Albo Odontoiatri, dal Direttore del corso e dal Direttore Sanitario ASL (o da un suo delegato) — a visitare i pazienti, presso la sede in cui si svolgeranno le terapie. Dal Protocollo non sorgeranno oneri a carico del bilancio aziendale di Asl, poiché i costi delle prestazioni erogate (tickets sanitari) saranno a carico dei pazienti eventualmente rimborsati dal Comune, nel caso in cui ricorrano le condizioni di disagio socio-economico certificate dalla Commissione Scientifica. I Servizi Soci del Comune dovranno informare i cittadini interessati a richiedere l'inserimento del proprio nominativo nel protocollo terapeutico-formativo del corso, valutando inoltre il bisogno socio-economico dell'utenza e sostenendo il nucleo familiare, al fine di far fronte al costo della prestazione (per un importo massimo pari al costo del ticket). L'accordo avrà la durata di un anno dalla data della firma, e potrà essere rinnovato per lo stesso periodo di tempo se la sperimentazione avrà dato esito positivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News