Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 03 Dicembre - ore 07.33

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Polizia municipale, il sindaco in visita al comando: "Da voi uno sforzo senza precedenti"

"no all'improvvisazione"
Polizia municipale, il sindaco in visita al comando: "Da voi uno sforzo senza precedenti"

La Spezia - "La prima emergenza è stata inaspettata, la seconda emergenza che stiamo affrontando non può essere lasciata all’improvvisazione". Lo ha dichiarato il sindaco della Spezia Pier Luigi Peracchini che questa mattina si è recato al comando della Polizia municipale di Via La Marmora per esprimere vicinanza al Corpo dopo i casi Covid emersi nei giorni scorsi. Il sindaco ha aggiunto: "Da marzo i nostri agenti della Polizia Municipale sono continuamente impegnati a pattugliare le strade e a presidiare il territorio, uno sforzo senza precedenti per garantire sicurezza e soprattutto per mostrare la presenza delle istituzioni durante l’emergenza. Ancora oggi, nonostante alcuni agenti siano stati colpiti dal Covid-19, a cui vanno i miei auguri di pronta guarigione, il Corpo non ha mai mancato di prestare il proprio servizio ai cittadini: un ringraziamento particolare vorrei rivolgerlo al Comandante Pagliai, che con grande professionalità e impegno ha sempre organizzato il servizio al meglio".

"Quest’anno - ha proseguito - tutte le istituzioni sono state doverosamente in prima linea, soprattutto i Comuni italiani: spesso vengono richiesti maggiori controlli da parte dei cittadini, il Comune collabora ma non può sostituirsi a prerogative che appartengono tutte al Ministero degli Interni rispettando i suoi compiti istituzionali. In questi mesi, la collaborazione con il Comitato dell’Ordine e della Sicurezza è stata continua, sinergica e fondamentale perché in tempi di grave crisi come quelli che stiamo vivendo le istituzioni devono essere tutte unite per dare per prime l’esempio di una comunità coesa e solidale e ispirare fiducia nella cittadinanza. Il Comune della Spezia ha fatto la sua parte e continuerà a dimostrare di essere all’altezza del ruolo istituzionale che riveste ma non possiamo essere lasciati soli in questa seconda emergenza nazionale. Nutro la grande speranza, infatti, di una maggiore vicinanza da parte del Governo centrale verso le istituzioni comunali, che sono il vero termometro della società italiana e in rapporto costante con i suoi cittadini, attraverso un maggiore impegno non solo in termini di risorse economiche ma anche di risorse umane, con assunzioni nelle Forze dell’Ordine e nella sanità pubblica".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News