Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 24 Ottobre - ore 09.01

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Piazza Cavour, online il questionario per cambiarle volto

Sono online le sette domande con cui inizia il percorso partecipativo per il restyling della piazza del mercato. La versione cartacea sarà disponibile all'infopoint in centro.

Piazza Cavour, online il questionario per cambiarle volto

La Spezia - Sette domande per i cittadini, per guardare al presente e al futuro Piazza Cavour. Sono quelle del questionario redatto dall'amministrazione disponibile online fino al 31 ottobre (clicca qui) , mentre in versione cartacea sarà disponibile all'infopoint in Piazza Cavour dal 16 al 26 ottobre.

Dallo stile liberty che ha resistito fino ai bombardamenti, passando per quello squadrato del dopoguerra, fino alle vele che oggi occupano il volume urbano, la piazza è sempre rimasta un punto di riferimento per tutti. Per le massaie, con il suo mercato quotidiano, e ora anche anche per i turisti che sempre più spesso immortalano i banchi del pesce e della verdura.
Tante storie hanno accompagnato piazza del mercato, tra le più rilevanti quella legata al ritrovamento di uno scheletro nei bagni pubblici rinnovati per la prima volta negli anni '70. I resti appartenevano ad un uomo che a seguito di un bombardamento, durante la Seconda guerra mondiale, rimase là sotto. Il suo corpo venne ritrovato trent'anni più tardi.
Una soglia, quella dei trent'anni, che potrebbe non essere traguardata dall'attuale configurazione della piazza. La terza bandierina che la giunta Peracchini vuole mettere in città, dopo quelle della raccolta differenziata e della sicurezza, è proprio su Piazza Cavour. Il primo promotore del questionario è proprio il sindaco che ha annunciato la disponibilità del questionario dalla sua pagina Facebook.

Le domande proposte ai cittadini
Nell'ultimo periodo sul mercato si sono accesi i riflettori e sono emerse nuovamente alcune criticità, dal parcheggio alla pulizia per finire con le lamentele per una certa carenza di sicurezza e per l'insistenza di alcuni questuanti.
Ecco allora l'avvio di un percorso di ascolto delle opinioni delle differenti categorie di fruitori dello spazio, attraverso il questionario che in sette inizia con il voler capire quanto i cittadini effettivamente ne usufruiscano. I criteri di valutazione, esclusa la stringa nella quale si possono mettere i propri suggerimenti, vanno da 1 a 5 e in base alla domanda vengono messi in evidenza se le attuali criticità non sono rilevanti oppure essenziali.
Tra le domande del questionario viene chiesto al cittadino di esprimersi su questioni classiche come il parcheggio, la vivibilità e la tanto discussa (per non dire detestata) copertura bianca. Una parte è dedicata anche alla possibilità di spostare l'intero tessuto commerciale da un'altra parte, modificare quello attuale. Discorso analogo per la struttura e in questo caso viene chiesto se l'attuale debba essere solo modificata oppure cambiata completamente.
Uno dei temi più discussi negli ultimi anni relativamente a Piazza Cavour è quello della disponibilità dei parcheggi e l'amministrazione intende scoprire tramite il questionario quanto sia essenziale la possibilità di realizzare un'altra area di parcheggio a distanza pedonale in centro storico.
Il questionario affronta anche il tema dell'illuminazione e la fruibilità della piazza per il raggiungimento della stessa con i mezzi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure