Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 23 Gennaio - ore 11.23

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Parte la settimana della cultura classica al Liceo Costa

Parte la settimana della cultura classica al Liceo Costa

La Spezia - Al via dal 28 novembre la Settimana della cultura classica al Liceo Classico "Lorenzo Costa". Una fitta serie di eventi che prenderà il via alle 11.15 con Tullio Vardanega, dell'università di Padova che spiegherà "La Linguistica del Computer". Sempre lunedì alle 17 Roberto Danese e Giorgia Bandini, Università di Urbino, terranno una lezione su "Plauto: un brand" di qualità. Martedì 29 è la volta di Luisa Cascarini, archeologo collaboratore esterno della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Genova e le Province d’Imperia, La
Spezia e Savona e referente scientifico del Museo Diocesano di Brugnato. Alle 11.15 parlerà della villa romana del Varignano e del sistema portuale lunense. Alle 17 la scrittrice Ester Armanino racconterà "Le ragioni di Ismene" attraverso il suo ultimo libro "L'Arca". Il 30 novembre Sergio Chierici, storico della musica e musicista ore 11.15 farà un'incursione nella musica classica e sul classico in musica. Alle 16.45 il professor Paolo Bertini condurrà "BACI & BACI", un percorso fra canzoni e testi classici e classicissimi. A seguire: Anna Viva Vera, scrittrice presenterà il suo libro "Chimere". Giovedì 1° dicembre alle 9.30 Barbara Salvadeo in "...e come tutte le più belle cose vivesti solo un giorno, come le rose (per le scuole medie) mentre alle 11.15 Donatella Alessi e Sara Lenzoni, del Museo archeologico del Castello di San Giorgio, terranno una lezione dal titolo: "Il vino di Dioniso. Dei e uomini a banchetto". Alle 17 Donatella Puliga, dell'università di Siena, rifletterà su "Miti di desiderio e desiderio del mito", il 2 dicembre alle 9.30 toccherà a Paola Ghinoy, magistrato della Corte di cassazione e giudice del lavoro, con la "Cultura classica e studio del diritto", alle 11.15 Luca Bellotti, Università di Pisa, porterà il tema "Logica antica e logica contemporanea: Aristotele, Leibniz, Frege". Alle 17 Mario Regali, Dino De Sanctis, dell'Università di Pisa, "Le parole della commedia greca tra ricezione antica e riprese contemporanee con lettura di testi da parte degli studenti del laboratorio teatrale nella traduzione di Giovanni Sciamarelli, presentazione del bomolochos come parola. Letture: coro degli iniziati delle Rane, agone delle Rane e parabasi della Pace. Alle 21.15 Angelo Tonelli e Paola Polito (musica) con "La tragedia greca come iniziazione collettiva" mentre sabato 3 dicembre, giorno finale, prevede alle 11.15 "L'edizione digitale del Codice Pelavicino" con Chiara Alzetta e Alessio Miaschi, dell'Università di Pisa. Gli incontri si terranno presso la Biblioteca d’Istituto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure