Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 27 Gennaio - ore 18.08

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Oss, ecco i punteggi dello schema di bando per assumerne 159

La Asl ha deliberato il documento e ha avviato l'iter per il concorso. Non compare la distinzione tra l'esperienza pregressa nel comparto pubblico o in quello privato.

Il caso

La Spezia - Procede molto speditamente il percorso di avvicinamento al lancio del concorso per l'assunzione di oltre 150 Oss da parte di Asl 5. La direzione generale dell'azienda sanitaria ha infatti deliberato l'approvazione dello schema di bando di concorso e ha indetto la procedura di concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo indeterminato di 159 posti di Operatore socio sanitario (cat. B livello economico senior).
Il bando, che dovrebbe essere approvato nella sua forma definitiva nel corso del mese di gennaio, riserva, come previsto dalla legge, 48 posti ai volontari delle forze armate congedati senza demerito dalle ferme contratte.

Si sta dunque per compiere il passo decisivo di una vicenda che da oltre un anno vede sul piede di guerra 158 Oss di Coopservice che lavorano da anni e anni in appalto all'interno delle strutture di Asl 5. Con l'indizione di un concorso, infatti, i lavoratori lamentavano il rischio troppo elevato di perdere il posto di lavoro a favore di concorrenti freschi di diploma. Dopo aver inutilmente sondato le strade della società in house e della legge speciale da parte del parlamento, i sindacati, la Regione e Asl 5 hanno trovato il punto di caduta sull'indizione di un concorso che prevedesse la valorizzazione delle capacità e dell'esperienza pregressa dei 158 dipendenti di Coopservice facendoli pesare sul punteggio.

Le sigle avevano chiesto anche che venisse valutato in maniera differente l'aver prestato attività lavorativa in ambito pubblico rispetto a quello privato, una misura sulla cui liceità sarebbero arrivate conferme anche da ambito ministeriale.
Stando a quanto appreso da CDS, però, nella bozza di concorso non sarebbe stata inserita questa specificazione.
Il totale massimo di 100 punti, sarebbe infatti ripartito in 80 punti per i titoli e 20 punti per le prove di esame.
I titoli di carriera, per un massimo di punti 75, daranno diritto a 5 punti per ogni anno di esperienza lavorativa pregressa. I titoli accademici e di studio/pubblicazioni e i titoli scientifici varranno al massimo 2 punti e il curriculum formativo e professionale al massimo 3 punti.
La prova d'esame pratica varrà 10 punti e la prova orale altri 10.
La prova pratica dovrebbe prevedere l'esecuzione di tecniche specifiche o predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale di Oss e potrà consistere anche nella soluzione di quesiti a risposta sintetica o multipla su argomenti specifici della professione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News