Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 20 Settembre - ore 17.17

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Ombrelli "strani" e moci rotanti. La fiera è qui con qualche banco in meno | Foto

Primo giro di ricognizione tra i banchi della fiera di San Giuseppe. Anche quest'anno prezzi abbordabili ma una cinquantina di operatori rinunciano per la pioggia.

CDS AZZECCA DUE PRODOTTI MAGICI
Ombrelli "strani" e moci rotanti. La fiera è qui con qualche banco in meno

La Spezia - Mattinata piovosa e una temperatura percepita tutto sommato gradevole. Si è aperta così la prima giornata della fiera di San Giuseppe tanto aspettata dagli spezzini. Quest'anno però, complice un cielo davvero poco confortante ha spinto cinquantacinque ambulanti a non presentarsi.
Il numero dei banchi presenti, comunque, non fa disperare. Anzi, alcuni degli stalli rimasti vuoti sono stati sostituiti da altri commercianti. Per quanto riguarda gli spezzini non c'è stato nemmeno bisogno di dirlo, pioggia o vento - qualcuno avrebbe detto ad amici e parenti di essere pronto a indossare la cerata pur di non mancare - non spaventano e in migliaia si sono radunati sin dalle prime ore di apertura dei banchi.

La fascia oraria migliore per girare in tranquillità, con la possibilità di spulciare tra i banchi qualche minuto in più, è stata quella dalle 9 alle 11. I primi panini con la porchetta, i prezzi migliori per la sfusa partono dai 2 euro/2.30 euro l'etto, si sono visti girare già dalle 10.30.
La presenza della pioggia ha spinto meno spezzini a cimentarsi dalle prime ore, ma i numeri tenderanno ad aumentare vertiginosamente. Alle 12.30 i flussi hanno cominciato a farsi più intensi.

I prezzi. Le fasce di prezzi per tutti i tipi di prodotto rimangono stabili. Il picco massimo si registra per la pelletteria che arriva ai 90 euro per le borse artigianali e Made in Italy, non mancano le offerte attorno ai 35 euro per pezzi di medie dimensioni, e per le giacche di pelle il cui prezzo si attesta ai 60 euro.
Immancabili anche quest'anno gli stock delle grandi marche. A seconda del capo, per l'intimo si parte da 2-3 euro al pezzo, con una decina di euro si è a posto per un bel po'.
Per l'abbigliamento in generale si parte da un minimo di cinque euro a un massimo di 35-40 euro. I colori più trendy rimangono quelli pastello.

I prodotti più strani. La top three di CDS ne indovina due su tre. Esattamente sei giorni fa CDS aveva stilato una mini classifica dei prodotti "miracolosi" da trovare alla fiera (clicca qui). Due su tre, la scopa che pulisce come un tornado con la paletta incorporata e il copri divano anti-tutto, sono presenti tra i banchi.

Ci sono chiaramente delle "menzioni speciali": uno spremi agrumi "magico" che non schizza e fa tutto in un box incorporato, il mocho rotante, la spugna abrasiva miracolosa, la grattugia smontabile e il tappeto assorbi tutto. Fuori classifica, perché non fa parte dei "visti in tv" l'ombrello che si chiude al contrario che non vi fa inzuppare una volta chiuso. Questo è in realtà il prodotto top della fiera che si trova a 8 oppure 10 euro.

La tradizione. Quest'anno mele di Pippo e collane di nocciole ce ne sono in abbondanza. E gli spezzini anche se il cielo ha fatto qualche scherzetto stanno arrivando in massa. Se sarà una fiera dei record è ancora presto per dirlo, la caccia alle curiosità come da tradizione andrà avanti fino a lunedì...tempo permettendo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Fotogallery

Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News