Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 16 Gennaio - ore 17.56

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Oltre duemila le famiglie che si sono rivolte alla Caritas nel 2017

In meno di undici mesi sono stati effettuati oltre 3.400 interventi e novecenti nuclei familiari si sono rivolti agli Empori solidali. Nel 2016 erogati oltre trentamila pasti.

Oltre duemila le famiglie che si sono rivolte alla Caritas nel 2017

La Spezia - Da gennaio ad oggi, sono stati ben 2.262 i nuclei familiari (alcuni composti da una singola persona) che si sono presentati in cerca di aiuto, in prevalenza economico, ai quattro sportelli di accoglienza dipendenti dalla Caritas.
Si tratta con tutta evidenza di un numero molto grande, che testimonia una volta di più la gravità persistente della crisi in un’area territoriale un tempo florida, e poi via via decaduta per il progressivo venir meno delle aziende statali e della presenza militare. Su 3.401 interventi effettuati dalla Caritas, poco meno di mille hanno riguardato situazioni di povertà o comunque di grave difficoltà economica. 744 casi hanno riguardato la mancanza di lavoro, quasi quattrocento il problema della casa. Oltre ottocento “interventi” sono stati invece dedicati al tema dell’inserimento sociale e lavorativo di persone immigrate, a volte anche da lungo tempo. Sul piano sociale, gli operatori della Caritas rilevano quasi ogni giorno la connessione tra problemi economici e le difficoltà familiari: separazioni, conflitti di coppia e tra figli e genitori, sino a veri e propri abbandoni. Un altro aspetto significativo delle “nuove povertà” è il continuo aumento di presenze alle quattro mense gratuite che operano in provincia. La sola mensa di Sarzana – gestita dal Volontariato Vincenziano e dalla Caritas con il sostegno dei parroci – ha erogato nel 2016 quasi trentamila pasti, mentre alla Spezia la “Cittadella”, aperta solo di mercoledì per il pranzo, oltre duemila. In questi giorni, a Sarzana, il numero degli “ospiti” della mensa è stabile attorno ai sessanta per turno. A Pegazzano, il dormitorio della “Locanda del samaritano”, che ospita sino a quaranta persone per la notte e per la colazione, lavora a pieno ritmo, così come i due “empori solidali” di Spezia e di Sarzana che da gennaio ad oggi hanno assistito novecento nuclei familiari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










I SONDAGGI DI CDS

Palladino e Mora in rampa di lancio: quale giocatore dovrebbe fare spazio in lista A?

































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure