Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 19 Gennaio - ore 22.51

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Nuovo regolamento per il canile comunale, i volontari gioiscono

Il consiglio comunale ha approvato all'unimità il documento che rivede gli equilibri interni alla struttura di San Venerio.

Nuovo regolamento per il canile comunale, i volontari gioiscono

La Spezia - Hanno festeggiato, ieri sera, i volontari del Canile municipale di San Venerio. Dopo mesi di lavoro nelle commissioni, la loro battaglia per veder maggiormente riconosciuto il loro ruolo fondamentale all'interno della struttura ha finalmente centrato l'obiettivo. Ieri il consiglio comunale ha infatti approvato all'unanimità (27 presenti, 27 sì) il nuovo regolamento interno, redatto proprio con lo scopo di dare maggiore rilevanza ai volontari e creare un maggiore gioco di squadra tra le componenti che si occupano del benessere e degli affidamenti dei cani ospitati nella struttura comunale.

L'inizio del cammino che ha portato l'amministrazione a rivedere il documento era stato segnato dall'allontanamento dei volontari e dalle schermaglie con la gestione, settimane costellate di accuse reciproche, anche riguardo al diffondersi del parvovirus e alla morte di numerosi cuccioli. Da allora, quando i volontari lanciarono l'allarme e attirarono gli sguardi del consiglio comunale e della città sul canile, la situazione è radicalmente cambiata: sia dal punto di vista della convivenza sia sotto il profilo animale, con la riduzione drastica degli accessi di cuccioli e la scomparsa del virus.

Oltre all'approvazione unanime, ieri sera il consiglio comunale, di fronte a una quindicina di volontari presenti tra il pubblico, ha approvato un ordine del giorno presentato da Roberto Masia e sottoscritto da Edmondo Bucchioni che impegna la giunta a fare il possibile per far entrare in vigore il regolamento quanto prima, ovvero alla scadenza della gestione attuale, anche nel caso in cui - come è probabile - si decida di prorogare di un anno l'appalto.

Conclusa la discussione e la votazione del tema riguardante il canile, con l'uscita di Bucchioni, è venuto a mancare il numero legale, non garantito dalla maggioranza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure