Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 25 Maggio - ore 22.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Nuovo Felettino, via libera alla variante di progetto

La Commissione provinciale ha ultimato la valutazione, dando il placet. Quattro corpi su otto livelli, per un'altezza di 40 metri: "Migliorativo perché aderente anche alle nuove normative sismiche". Mancano però ancora le autorizzazioni definitive.

un nuovo passaggio

La Spezia - Un'immensa mole di documenti, circa 1.600, compresid i tavole di progetto ed elaborati grafici sono stati consegnati da Pessina Costruzioni tramite IRE Spa, in ossequio alla richiesta variante di progetto presentata da RUP dell’opera commissionata da ASL 5, per la realizzazione del nuovo ospedale Felettino della Spezia. Come detto, la Provincia della Spezia ha ricevuto questa documentazione in forma completa e definitiva nella prima metà dell’aprile scorso e l’ingegner Gianni Benvenuto, in qualità di dirigente tecnico dell’Ente, il professor Mauro Sassu e l’ingegner Roberto Vallarino hanno provveduto a predisporre immediatamente tutte le attività istruttorie e valutative della proposta di variante.

La Commissione provinciale ha seguito l’iter della progettazione già dalla sua prima stesura esecutiva, autorizzata nel 2016. La storia racconta che una prima proposta di variante fu rigettata nel giugno 2018 mentre l’attuale, modificata e integrata secondo gli indirizzi formulati ai progettisti a inizio anno, è stata oggetto di verifiche tempestive e puntuali. La Commissione ha ascoltato i progettisti e, al termine di due sedute specificamente dedicate alle valutazioni di merito, ha espresso il proprio parere. “Sono estremamente soddisfatto - ha detto a margine il Presidente della Provincia Giorgio Cozzani - e desidero ringraziare sentitamente Benvenuto, Sassu e Vallarino per l’impegno e la celerità con cui hanno gestito i lavori della Commissione provinciale. Ancora una volta la Provincia ha dato dimostrazione di efficienza: mi ero personalmente impegnato affinché il progetto per questa proposta di variante, relativamente all’aspetto della “sismica” la cui competenza è provinciale, fosse esaminato in tempi rapidi e così è stato. Con le elezioni amministrative di fine mese concludo il mio mandato di Presidente e sono estremamente compiaciuto di aver portato a compimento anche questo impegno così importante per tutta la nostra comunità provinciale”.

Il progetto prevede quattro corpi su otto livelli per un’altezza di circa 40 metri e la conoscenza da parte dei commissari dell’Ente di tutto il suo iter sin dalle origini nonché il confronto con i progettisti ha consentito di predisporre l’odierno parere favorevole all’approvazione della variante corredata di alcune osservazioni. In particolare, recepite le precisazioni progettuali prescritte in sede di parere, il nuovo progetto appare migliorativo non solo rispetto alle proposte di variante precedentemente rigettate ma anche dell’originario progetto esecutivo poiché l’attuale, tra l’altro, è aderente anche alle nuove normative tecniche in materia di sismica introdotte nel 2018. "La Conferenza dei Servizi Istruttoria indetta da IRE Spa è adesso in condizione di concludere le procedure di sua competenza e inviare gli elaborati, emendati come da parere della Provincia, per ottenere le autorizzazioni definitive - ha aggiunto Cozzani - auspico che tutti i soggetti coinvolti lavorino già oggi con la stessa tenacia e rapidità con cui la Provincia ha affrontato il delicato passaggio per l’esame in materia di sismica”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Variante di progetto
La Commissione provinciale riunita
Cozzani e la commissione
La Commissione provinciale riunita


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News