Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 29 Maggio - ore 18.47

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Nuovi semafori intelligenti per Piazza Saint Bon e Via Fiume, la proposta

A farne richiesta sono i rappresentanti del Movimento cinque stelle in consiglio comunale con una mozione che verrà discussa giovedì prossimo.

Nuovi semafori intelligenti per Piazza Saint Bon e Via Fiume, la proposta

La Spezia - In Piazza Saint Bon e in Via Fiume sono necessari dei semafori intelligenti. Lo chiedono a gran voce, in una mozione, i consiglieri comunali del Movimento cinque stelle Fabio Vistori, Carlo Colombini Marcella Ariodante E Terenzio Dazzini. La mozione verrà discussa nel prossimo consiglio comunale e in particolare chiede l'impegno della giunta per l'introduzione l’uso di semafori intelligenti sincronizzati per gli attraversamenti pedonali piazza Saint Bon e via Fiume. Inoltre, viene richiesto di prendere in considerazione l’opportunità di dotare gli stessi semafori di cronometri su display luminosi indicanti il tempo residuo di attesa per l’attraversamento.
Per il gruppo si tratta di una necessità alla luce del fatto che la coda, di lunghezza variabile in funzione dell’orario della giornata, di vetture che si forma in ingresso alla galleria Spallanzani con direzione via Crispi - via Fiume è dovuta alla precedenza che hanno i pedoni sulle vetture nell’attraversamento della strada su strisce pedonali da piazza Saint Bon a marciapiede lato Smeraldo . Per i consiglieri questo flusso pedonale è casuale e rilevante e con una certa approssimazione è definibile praticamente continuo almeno in certi orari . La stessa situazione, suggeriscono nella mozione, si presenta su via Fiume in direzione galleria Spallanzani ma con una gravità maggiore in quanto il passaggio pedonale, situato prima dell’ingresso nella rotatoria, crea una coda fin sotto la scalinata della stazione bloccando di fatto l’inserimento su via Fiume delle vetture provenienti da via Milano, che vogliono inserirsi sia verso destra che sinistra creando code che a volte raggiungono Corso Cavour.
Come funziona il semaforo intelligente. Per i consiglieri l'adozione di meccanismi elettronici volti a regolare, disciplinare, sostenere ed aiutare automobilisti e pedoni contribuisce a ridurre il traffico urbano e tra questi meccanismi elettronici in molte città vengono utilizzati semafori a chiamata (o semafori intelligenti) per regolare i flussi di pedoni sui passaggi pedonali e cronometri per indicare a pedoni e automobilisti i tempi di attesa. Questi "cronometri"sono caratterizzati dall'adozione di una piccola protesi consistente in un display luminoso, montato sul semaforo, su cui scorrono i secondi che separano dal passaggio al rosso o al verde e ad ogni cambio di colore parte un nuovo conto alla rovescia. Nella mozione i consiglieri specificano che l'adozione di questi meccanismi elettronici porta sensibili miglioramenti della sicurezza relativa alla circolazione stradale di veicoli e pedoni, riducendo gli incidenti stradali cittadini e prevenendo il formarsi di lunghe code in quegli attraversamenti soggetti a particolari flussi di pedoni soprattutto nelle ore di punta. Infine, l’introduzione di semafori intelligenti contribuirebbe a diminuire la coda di veicoli diminuendo inquinamento e favorendo il transito più rapido dei veicoli e degli autobus.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








FOTOGALLERY



I SONDAGGI DI CDS

Mimmo Di Carlo in scadenza di contratto, vorreste vederlo ancora sulla panchina dello Spezia?
56,3% 
43,7% 






























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure