Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 20 Maggio - ore 11.04

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Nuova vita per le bici abbandonate. Asta e "vetrina" in Piazza Europa | Foto

Mezzi in vetrina davanti al Comune, l'assessore Casati: "Ridiamo vita a questi mezzi che dovevano diventare rifiuti ".

il 31 marzo dalle 10
Nuova vita per le bici abbandonate. Asta e "vetrina" in Piazza Europa

La Spezia - Quattrocento bici sequestrate, cento all'asta. Una trentina, quelle che versano in condizioni eccellenti perché già riqualificate, partiranno da trenta euro. Non è finita qui, per un'altra sostanziosa quantità di velocipedi la base d'asta sarà di 5 euro. Infine un'ultima fetta è costituita da "avanzi" di mezzi che in passato erano in grado di sfrecciare sulla ciclabile ora anche se sembrano rottami potranno essere riutilizzate come pezzi di ricambio. In quest'ultimo caso le offerte partiranno da un euro.
Sono queste le chicche dell'iniziativa promossa dal Comune della Spezia "Bici in asta" che con il contributo della Polizia municipale ha recuperato le biciclette destinate allo smaltimento dopo che nessuno le aveva più reclamate.

I velocipedi, o quel che ne resta, sono state in bella mostra per tutto il giorno in Piazza Europa e domani, domenica 31 marzo, dalle 10 alle 18 un banditore pubblico le aggiudicherà al miglior offerente.
"Ridiamo vita a questi mezzi che dovevano diventare rifiuti - ha dichiarato l'assessore all'Ambiente Kristopher Casati - . In origine avevamo un locale che ospitava più di 400 biciclette che la Municipale aveva recuperato caparbiemente. La base d'asta per le biciclette per bambini partirà da 25 euro. Così facendo non creiamo rifiuti e diamo la possiblità di acquistare un mezzo comodo per la città".

Come detto, queste bici sono mezzi abbandonati e mai più reclamati. La Locale quando le trova se entro un anno nessuno viene a ritirarli vengono portati in un magazzino diventando di fatto una proprietà del Comune.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Fotogallery

Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News