Città della Spezia Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 17 Febbraio - ore 21.41

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Mobilità, negozianti e Aci: "Serve un disegno unico, non annunci spot"

Rete imprese Italia e Automobil club hanno siglato un'intesa per dare il via a una commissione che si confronti con il Comune e la Regione per un miglioramento complessivo della situazione, partendo dalle biciclette e arrivando ai traghetti.

Dibattito aperto su Piazza Verdi e Piazza Beverini
Mobilità, negozianti e Aci: "Serve un disegno unico, non annunci spot"

La Spezia - “E’ un altro tassello che stiamo costruendo insieme, attraverso Rete Imprese Italia, soprassedendo alle specificità per il bene della città”. Così la padrona di casa Rita Mazzi, direttrice di Confesercenti che presiede il semestrale di turno, e introduce il protocollo d’intesa siglato con la sezione spezzina di Auotmobil Club: “Vogliamo offrirci all’amministrazione per una collaborazione fattiva”.

Alessandro Beverini, vicepresidente di Aci della Spezia ne spiega il senso: “Abbiamo inteso portare avanti l’accordo perché crediamo che qui come in altri Comuni vada fatto un disegno complessivo sulla mobilità. Queste scelte vanno condivise con tutti, imprese ed automobilisti compresi. Portiamo avanti un disegno strategico e vorremmo essere ascoltati. Le amministrazioni dall’alto prendono decisioni ma, per far esempi attuali, si parla di pedonalizzare Piazza Beverini e Piazza Verdi, con annunci spot, quando invece servirebbe un disegno molto più completo”.

Il car sharing a Spezia si scontra con l’esiguità della città, il bike sharing c’è ma va valorizzato e manutenuto. Secondo le associazioni e Aci i trasferimenti coi traghetti via mare aiuterebbero a togliere le auto dalla strada, velocizzando gli spostamenti e abbassando l’inquinamento. Ma per parlare di queste cose, che hanno un loro riflesso culturale, serve un confronto periodico con i Comuni: “Noi vorremmo togliere il più alto numero di auto dalle strade”, precisa Beverini. Aggiunge Nicola Carozza, quota parte della Confartigianato: “Oggi con questa commissione nasce un metodo su come studiare i problemi del traffico. La mobilità turistica incide su questo comparto e quindi è necessario affrontare il tema. Dobbiamo avviare uno studio di fattibilità, coinvolgendo la Regione su una possibilità di questo tipo. L’ingegner Vatteroni aveva fatto uno studio di fattibilità con un piano di investimenti necessari che deve fare il pubblico per concretizzare i collegamenti”.

Ci crede Davide Lopraiato, direttore dell’Aci: “Il confronto e già iniziato con il convegno sulle città smart di un anno fa”. D’accordo anche Angelo Mattellini, direttore della Cna: “Il percorso fa sì che ognuno di noi, stipulando questi accordi, riesce ad uscire dalla rivendicazione particolare: in questo caso le associazioni insieme a dei soggetti tecnici si pongono l’obiettivo di fare proposte praticabili”.
Paolo Figoli, chiude gli interventi per Confartigianato: “In campagna elettorale si fanno promesse ma la realtà di tutti i giorni è un’altra. Ascoltiamoci e prendiamo decisioni”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News