Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 21 Maggio - ore 11.10

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Matrimoni civili in case private, al Comune 580 euro a rito

Fissato il rimborso che spetta a Palazzo civico.

Non solo castello e Camec
Matrimoni civili in case private, al Comune 580 euro a rito

La Spezia - Costerà 580 euro sposarsi civilmente in ville e case private nel territorio comunale della Spezia. Questa al cifra che dovrà essere corrisposta a Palazzo civico a titolo di rimborso speso per l'organizzazione e la celebrazione del rito. Com'è noto, nei mesi scorsi il Comune si è mosso (vedi QUI) per allargare la possibilità delle nozze civili a location diverse da CAMeC e Castello di San Giorgio, sedi pubbliche deputate esterne al Comune (dove convolare costa sui 400 euro). Con apposita delibera, l'amministrazione è ora andata a fissare la tariffa (580 euro, come detto) per le celebrazioni in strutture private.

Come si legge nel regolamento civico, “sono ammesse istanze, da parte di privati proprietari di immobili di prestigio a valenza storico-artistica o paesaggistica, per ospitare la celebrazione dei matrimoni civili, previo parere favorevole della commissione competente”. In caso positivo, le aree e/o pertinenze individuate dovranno essere acquisite gratuitamente alla disponibilità giuridica del Comune.  La commissione, che sarà costituita dal Comune con la partecipazione di esperti in storia dell'arte, urbanistica e altri settori da individuare, valuterà la proposta in base a criteri relativi alle peculiarità culturali, usi, costumi e tradizioni della città. In caso di valutazione positiva, ci sarà l'inserimento all'interno di un elenco di possibili location per matrimoni e unioni civili. Il privato dovrà occuparsi di pulizia e guardianaggio dell'immobile, e mettere nella disponibilità del Comune uno spazio per un periodo di tempo minimo prestabilito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News