Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 24 Gennaio - ore 22.17

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Le sorelle Mirabal, dominicane e martiri

La Spezia e la Repubblicana insieme per ricordare le tre donne che si commemorano con la Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne.

Le sorelle Mirabal, dominicane e martiri

La Spezia - Patria Mercedes, María Argentina Minerva e Antonia María Teresa. Le sorelle Mirabal. Molti spezzini non ne conoscono i nomi, né l'importanza per la Repubblica dominicana e per il resto del mondo. Al loro assassinio, avvenuto il 25 novembre 1960, a bastonate, per motivi politici, si deve infatti l'istituzione nel 1999 della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne.

Ed è stato per ricordare loro e tutte le donne vittime di violenza, che ieri pomeriggio al Centro Allende, per iniziativa del Consolato generale della Repubblica Dominicana a Genova, si è svolto un convegno al quale hanno preso parte le autorità cittadine e i massimi esponenti dello Stato centro americano in Italia. Un appuntamento che, non a caso, si è svolto in riva al Golfo, dove risiede la più numerosa comunità dominicana d'Italia.

Il sindaco della Spezia, Massimo Federici, ha fatto riferimento alle donne dominicane, "madri della migrazione, che hanno ricoperto ruoli di assistenza sociale nella nostra città e che hanno costruito una comunità portando qua le loro famiglie". Inoltre ha invitato gli uomini a essere uomini e le donne a essere sentinelle.
L'ambasciatrice Alba Maria di Peña Gomez, ha ricordato la storia delle sorelle Mirabal e ha annunciato che a febbraio riaprirà l'ambasciata italiana in Repubblica dominicana, innescando l'applauso del folto pubblico presente.
Il console generale Santiago Rodriguez Figuereo ha invece elogiato i movimenti femminili nati negli anni '80 in Sud America e capaci di ottenere l'istituzione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne da parte dell'Onu.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure