Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 06 Dicembre - ore 15.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Le istituzioni del golfo salutano l'ammiraglio Roberto Camerini

Le istituzioni del golfo salutano l´ammiraglio Roberto Camerini
La Spezia - La CNA della Spezia ha salutato, in breve anticipo alla data di pensionamento del 19 dicembre prossimo, l’ammiraglio di divisione Roberto Camerini organizzando una cerimonia informale e consegnando alle Autorità presenti, a ricordo dell’evento, sei quadri del pittore Vittorio Nobili raffiguranti scorci paesaggistici della città e del golfo.
“Abbiamo voluto portare un congedo di ringraziamento da parte di tutte le persone che operano e lavorano sul mare all’ammiraglio Camerini, pertanto abbiamo invitato, in rappresentanza di tutti gli operatori, i tre sindaci del Golfo Porto Venere, la Spezia e Lerici, il comandante della Capitaneria Tomas e il commissario dell’Autorità Portuale Carla Roncallo” spiega Federica Maggiani, presidente CNA La Spezia.

Il comandante Marittimo Nord dal 6 febbraio del 2015 si è evidenziato per un approccio positivo: di grande sinergia tra il mondo economico e la Marina e d’apertura e collaborazione nei confronti delle istituzioni e la città. Camerini ha commentato: “Tornare a Spezia è stato un po' tornare a casa, alla vicina Livorno dove ho frequentato l’accademia navale. Questo incarico mi ha dato molto, sia dal punto di vista professionale sia per i rapporti umani sviluppati. Ho raccolto l’eredità dell’ammiraglio Toscano e portato avanti un lavoro di sinergia e apertura della Marina verso la città. I rapporti con tutte le istituzioni sono stati ottimi e per questo il lavoro è stato più semplice. Sono contento che il quadro che mi è stato donato raffiguri il monumento di Piazza Chiodo e l’entrata dell’arsenale, nel futuro della città questa piazza diventerà un punto nevralgico e simbolico di una ritrovata integrazione con la Marina Militare.”
Al riconoscimento e saluto della CNA si è unito il sindaco della Spezia Massimo Federici: “L’ammiraglio Camerini è testimone di quanto atteggiamento illuminato, aperto al confronto, sia capace di dare buoni frutti. E’ necessario affrontare con una visione nuova il rapporto della città con la Marina Militare, di collaborazione tra istituzioni e con la capacità pragmatica di individuare gli obiettivi e portarli a termine. Serva ad esempio il caso Marola, una problematica sotto il profilo culturale e storico spigolosa, che finalmente troverà equilibrio.”
“Riporto un sentito ringraziamento da parte di tutta l'amministrazione di Porto Venere, - ha commentato il sindaco Matteo Cozzani - insieme abbiamo realizzato un cambiamento storico attesa da almeno 50 anni dal territorio: il protocollo per l’isola Palmaria. Lungo il mio percorso spero di trovare tante persone del valore di Camerini.” Al saluto ed al ringraziamento per l’operato dall’ammiraglio svolto si sono uniti il sindaco di Lerici Leonardo Paoletti, il comandante della capitaneria di Porto Francesco Tomas e il commissario dell’Autorità portuale Carla Roncallo.
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure