Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 05 Dicembre - ore 21.43

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Le celebrazioni per santi e defunti a Spezia e Sarzana

Le celebrazioni per santi e defunti a Spezia e Sarzana

La Spezia - Si svolgono in modo regolare, domenica 1 e lunedì 2 novembre, le tradizionali celebrazioni religiose di inizio mese per la solennità di Ognissanti e per la commemorazione dei fedeli defunti. Lo ricorda la Diocesi della Spezia, Sarzana, Brugnato, che in una nota rileva: "Sono celebrazioni sempre molto sentite nella devozione popolare, ed è positivo che i più recenti provvedimenti del governo non abbiano introdotto nuove limitazioni al loro svolgimento. Restano comunque in vigore le norme ormai ben conosciute di distanziamento sociale, che valgono per le chiese e, nel caso di questi giorni, per le cappelle cimiteriali dove vengano celebrati riti sacri. In tutte le chiese l’accesso è consentito sino al numero massimo previsto a seconda della loro ampiezza e, in ogni modo, i posti utilizzabili sono sempre indicati. Le celebrazioni del vescovo sono tutte confermate. Domenica 1 novembre monsignor Luigi Ernesto Palletti celebra dunque alle 10.30 la Messa solenne nella cattedrale di Cristo Re alla Spezia e, alle 18, nella basilica concattedrale di Santa Maria Assunta di Sarzana. Alla Spezia, nel corso della celebrazione, il vescovo conferisce la Cresima a un primo gruppo di ragazzi e ragazze della parrocchia. Il secondo gruppo riceverà la Cresima a fine novembre, in occasione della festa patronale di Cristo Re dei secoli".

Saranno poi due anche lunedì le celebrazioni presiedute dal vescovo, nei cimiteri principali delle città vescovili della Spezia e di Sarzana. Alle 10 monsignor Palletti celebra nella cappella di Cristo Redentore al cimitero urbano dei Boschetti, alla Spezia, e alle 15 nella cappella dei vescovi e dei canonici nella parte antica del cimitero di Sarzana. I fedeli, tempo permettendo, potranno seguire il rito anche all’esterno delle due cappelle. Al cimitero spezzino è prevista anche la benedizione delle lapidi che onorano i soldati caduti. Mercoledì 4 novembre, Giornata delle forze armate, il vescovo benedirà invece le bandiere e i labari associativi nel corso della cerimonia delle 10.30 al piazzale del Marinaio, alla Spezia, presenti le massime autorità cittadine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News