Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 25 Febbraio - ore 21.33

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

La città guarda avanti: tre card per autobus e musei per i turisti

Siglato l'accordo operativo tra il Comune e Atc Esercizio per la gestione integrata della carta turistica Golfo e terre dei poeti. L'assessore Frijia: "Strumento fondamentale".

Fasce di prezzo e di durata
Via del Prione

La Spezia - Questa mattina la giunta comunale ha deliberato l’approvazione dell’accordo operativo tra il Comune e Atc Esercizio per la gestione integrata della carta turistica Golfo e terre dei poeti, Un provvedimento proposto dall’assessore al Turismo Maria Grazia Frijia che fa parte del progetto “Welcome card Golfo e terre dei poeti" ossia una card unica per l’accesso e la fruizione di numerosi servizi dedicati ai turisti.

“La Welcome card è uno degli strumenti nati all’interno del Tavolo tecnico sul turismo e fortemente voluto sia dall’amministrazione sia dalle associazioni che l’hanno proposta come progetto prioritario per il settore turistico – dichiara il sindaco Pierluigi Peracchini – Con un prezzo scontato, infatti, la card permetterà ai turisti di muoversi con il trasporto pubblico. La card si inserisce in una già ampia offerta di servizi ai turisti che da oggi comprenderà anche il trasporto pubblico locale, urbano e extraurbano, in un’ottica di grande sinergia e collaborazione su tutto il territorio del Golfo dei poeti. L’accordo fra il Comune della Spezia e Atc Esercizio rappresenta il coronamento di un progetto volto a rendere la nostra città perfettamente organizzata, preparata e pronta a misura di cittadino e di turista. Il turismo è il settore che maggiormente ha risentito della crisi dell’emergenza Covid-19 e l’amministrazione, proprio a sostegno di tutte le associazioni e gli operatori, si sta preparando affinché, una volta migliorata la situazione sanitaria, la nostra città possa essere competitiva sul mercato, affermando sempre più la propria reputazione nel panorama italiano investendo in sicurezza e decoro urbano sia attraverso progetti mirati di promozione del territorio, come la riqualificazione dei giardini storici e il Parco delle mura storiche che sarà inaugurato in estate”.

A tal fine, nei prossimi giorni, verrà sottoscritto un accordo operativo con Atc per regolare i rapporti per la gestione della card e la regolamentazione delle modalità di vendita dei titoli di viaggio per la fruizione del Trasporto pubblico locale da parte dei possessori della carta.

“Il Comune della Spezia ha tra i suoi obbiettivi prioritari il rafforzamento e la valorizzazione delle potenzialità turistiche e ricettive – dichiara l’assessore Frijia –. La card, così come l’abbiamo pensata, rappresenta senza dubbio uno strumento fondamentale e nei prossimi giorni firmeremo un accordo, oggi approvato, con Atc per aggiungere ai servizi già fruibili, la possibilità utilizzare i mezzi pubblici gratuitamente. Si completa così la gamma di possibilità che vanno dall’ingresso gratuito ai musei cittadini e sconti in altri siti culturali, agli sconti presso gli esercizi commerciali e ristoranti che aderisco al progetto e agevolazioni per chi utilizza il trasporto marittimo locale. Un bel risultato - continua - raggiunto anche grazie alla collaborazione con gli assessorati al Commercio e alla Mobilità e ad Atc Esercizio che ha creduto e aderito a questo progetto. Per promuovere questa card abbiamo già pensato a numerose iniziative sul territorio, in attesa di poterlo fare anche alle fiere del turismo, che coinvolgeranno anche il mondo della scuola. Abbiamo avuto anche richieste di adesione da parte di altri comuni limitrofi segno che la linea portata avanti dall’amministrazione Peracchini, ossia di fare sistema, era vincente. Un ultimo ringraziamento vorrei porgerlo agli uffici del Turismo che anche in questo momento difficile per il settore, hanno sempre lavorato con grande professionalità e convinzione per essere pronti una volta che la situazione tornerà alla normalità.”

Le card messe in vendita avranno una durata ed un costo differente.

Card da 48 ore - Costo 20 euro
- Autobus Atc: Corse urbane ed extraurbane illimitate
- Entrata gratuita Museo Lia
- Entrata gratuita Museo del Castello

Card da 72 ore - Costo 29 euro
- Autobus Atc: Corse urbane ed extraurbane illimitate
- Entrata gratuita Museo Lia
- Entrata gratuita Museo del Castello
- Entrata gratuita Museo CAMeC

Card da 7 giorni - Costo 48 euro
- Autobus ATC: Corse urbane ed extraurbane illimitate
- Entrata gratuita Museo Lia
- Entrata gratuita Museo del Castello
- Entrata gratuita Museo CAMeC

Inoltre ci saranno uno sconto di almeno il 10% sulla rete commerciale e di ristorazione aderente, che si potrà riconoscere grazie alla vetrofania esposta, e uno sconto di almeno 10% per i servizi aderenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News