Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 09 Aprile - ore 09.25

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

La Soprintendenza boccia il parcheggio sopra Piazza Cavour

L'ufficio del Mibact: "La copertura della piazza dovrebbe essere votata alla massima leggerezza, le sovrastrutture rappresentano notevole criticità".

"Mantenere la percezione dello spazio urbano"

La Spezia - L’amministrazione comunale della Spezia ha ricevuto nella serata di ieri il parere della Soprintendenza archeologica, belle arti e paesaggio della Liguria in merito al progetto di fattibilità che è stato presentato sull’intervento di riqualificazione del mercato di Piazza Cavour.

Un parere necessario poiché Piazza Cavour è una struttura sottoposta a tutela del Codice dei beni culturali e pertanto ogni intervento deve essere sottoposto al preventivo parere. “I lavori - si legge nella lettera giunta a Palazzo civico - devono essere volti al mantenimento della percezione visiva complessiva dello spazio urbano definito dai fronti dei palazzi posti a perimetro. Anche che la copertura della piazza dovrebbe essere votata alla massima leggerezza delle strutture siano esse presenti o da realizzare e nello specifico la prevista eliminazione della copertura, prevista nel progetto presentato, con ricucitura della due sezioni di piazza è vista con grande favore. Ulteriori sovrastrutture, quali ad esempio un piano di parcheggio sopraelevato o modifiche che alterino la sagoma della struttura quali rampe di raccordo o inserimento di altre strutture interne, rappresenterebbero una notevole criticità…”.

La Soprintendenza poi fornisce ulteriori indicazioni sul posizionamento dei banchi del mercato che “dovrebbero essere sempre amovibili e privi di parti in elevato in modo da mantenere in ogni momento e da qualsiasi punto la percezione complessiva dello spazio urbano. Potrebbe essere valutata l’ipotesi di prevedere alcuni banchi fissi da realizzarsi con materiali reversibili e solo in alcune porzioni di piazza per non interferire con la visuale”.

A seguito del parere della Soprintendenza quindi, l’amministrazione procederà al dovuto approfondimento, fermo restando la volontà di ricercare tutte le soluzioni possibili per incrementare il numero dei parcheggi nell’ambito urbano.
Nei prossimi giorni saranno convocate le associazioni di categoria del commercio per l’opportuno confronto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News