Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 07 Dicembre - ore 13.00

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

La Fondazione Beppe Lungo dona tiralatte elettrico al reparto di Pediatria

La Fondazione Beppe Lungo dona tiralatte elettrico al reparto di Pediatria

La Spezia - La Fondazione Beppe Lungo ONLUS è stata costituita ufficialmente il 21 novembre 2012 per rendere omaggio alla memoria dell’attività, generosità e concretezza del dott. Commercialista Giuseppe Lungo. Questo organismo Onlus nella sua prima fase di lavoro ha deciso di concentrarsi su piccoli, ma concreti, progetti nel campo sociale.
Dopo le attività a sostegno della ricostruzione post alluvione dell’ottobre 2011 ad Aulla l’attenzione si è concentrata su progetti di immediata e diretta realizzazione a favore dei bambini ed in particolare di quei bambini che si trovano nei reparti di pediatria degli Ospedali.
Nel reparto di Pediatria dell’ospedale di Livorno la Fondazione ha provveduto a rifornire la piccola scuola ospedaliera, nonché la ludoteca, di tutti gli ausili didattici di cui c’era bisogno (computer, stampante, giochi didattici, materiale per disegnare, carta, ecc.). Nel reparto di Oncematologia Pediatrica "Lalla Seragnoli" dell’Ospedale Sant’Orsola Malpighi (Bologna)  si è invece provveduto all’acquisto e alla consegna di un misuratore automatico dei parametri vitali da utilizzare su pazienti pediatrici e neonatali.

Si sentiva però fortemente l’esigenza di dare un contributo anche al reparto Pediatria dell’Ospedale Sant’Andrea della Spezia, e dopo un costruttivo confronto col direttore Stefano Parmigiani, e ad un’analisi delle esigenze a livello di strumentazione nel reparto, si è provveduto all’acquisto di un tiralatte elettrico professionale, che oggi pomeriggio alle ore 15 verrà ufficialmente consegnato a favore della Struttura Complessa di Pediatria e Neonatologia del Presidio Ospedaliero del Levante Ligure. Tale macchinario sarà messo a disposizione del Pronto Soccorso e della degenza pediatrica in caso di madri che debbano provvedere a svuotare il seno in caso di grosse difficoltà di assimilazione del latte materno da parte del bambino o nel caso venga sospesa temporaneamente l'alimentazione.

Questo piccolo gesto di attenzione per le madri e per i più piccoli della nostra città precede un altro importante gesto della Fondazione, a favore di ragazzi un po’ più grandi, per aiutarli nel loro cammino di studio futuro. Sono state infatti costituite due borse di studio per studenti degli istituti di secondo grado ad indirizzo economico della provincia di La Spezia e della Lunigiana (nello specifico agli allievi dei corsi di Amministrazione Finanza e Marketing dei seguenti Istituti: Istituto Superiore Parentucelli-Arzelà di Sarzana, Istituto Superiore Fossati–Da Passano di La Spezia e l’Istituto Tecnico Economico Belmesseri di Pontremoli).

Le borse, che verranno attribuite per merito scolastico e per condizioni economiche, sono finalizzate a contribuire al pagamento della prima rata di tasse universitarie (copertura totale o parziale), per i due allievi più meritevoli che intendano proseguire gli studi in una facoltà universitaria di ambito giuridico-economico. Il bando sarà pubblicato ufficialmente nel mese di dicembre. Come Beppe Lungo avrebbe voluto, con buone idee in testa, con gli attrezzi adatti in mano, con la volontà, l’umiltà e la concretezza, è possibile dare un reale contributo al territorio e alle persone che lo vivono. Chiunque desideri sostenere l’impegno della Fondazione può contribuire tramite donazioni deducibili fiscalmente a favore della Fondazione Beppe Lungo Onlus (IBAN: IT89 C 06030 69862 0000 35418557).

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News