Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 16 Gennaio - ore 22.15

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

L'orto si coltiva a scuola, grande festa alla Manzoni

L'orto si coltiva a scuola, grande festa alla Manzoni

La Spezia - Si prospetta una grande festa per la conclusione di “Per una scuola dove stare bene” ed è prevista per il 20 dicembre alle 12 quando verrà inaugurata la corte esterna della scuola Manzoni completamente riqualificata. Il progetto “Per una scuola dove stare bene” sostenuto dalla Fondazione Carispe nell’ambito del Bando nel settore dell’educazione e formazione “Insieme per le nostre scuole” 2018 è giunto a conclusione. Il progetto prevedeva di rendere fruibile lo spazio esterno della scuola primaria “A. Manzoni” per permetterne l’utilizzo da parte degli alunni per attività didattico-formative e ricreative. Lo spazio su cui è stato effettuato l’intervento era inagibile. Col finanziamento della Fondazione Carispezia pari a € 20.000,00 si è quindi effettuato il rifacimento del pavimento con mattoni di vari colori autobloccanti, si sono allestiti pannelli di protezione intorno alle strutture in ferro delle scale di emergenza.
Il Comune della Spezia ha contribuito ripristinando l’intonaco del muro di cinta. La scuola ha provveduto a posizionare ringhiere e due piccoli cancelli. Inoltre il progetto prevedeva il coinvolgimento dell’istituto Cardarelli che, con un gruppo di studenti del Liceo Artistico, ha creato un murales sul muro di cinta. Si è quindi creato uno spazio adibito a coltivazione di ortaggi, fiori e piccole piante. La zona coltivabile è stata messa in opera con il supporto dei genitori degli alunni della scuola Manzoni, che si ringraziano di cuore.
Ben 56 genitori si sono impegnati a collaborare al progetto incontrandosi con la scuola, definendo il proprio intervento, pitturando le ringhiere e i cancelli. “Ma il progetto non finisce qui - spiegaMaria Torre Dirigente Scolastico I.C. Statale numero 1 . Con la collaborazione dei volontari delle associazioni Anteas e Agapo gli alunni e i loro genitori continueranno a prendersi cura dello spazio verde facendo esperienze di semina e coltivazione. Ora gli alunni della scuola primaria “Manzoni”, grazie alla Fondazione Carispe, ai loro genitori al Comune della Spezia, ai professori e agli studenti del Liceo Artistico Cardarelli, ai volontari delle associazioni Anteas e Agapo, possono fruire di uno spazio esterno bello, sicuro e utile per attività didattiche. Ciò a dimostrazione che la scuola quando riesce a mettere in rete competenze diverse, potenzialità del territorio e collaborazione fattiva delle famiglie può far crescere significativamente la qualità del proprio servizio scolastico e permettere agli alunni di vivere in spazi sicuri, belli e dove vivere esperienze educative significative. Un grazie quindi a tutti coloro che hanno lavorato per conseguire questo risultato”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










A un eventuale referendum sulla Tav Torino-Lione votereste...































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News