Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 26 Aprile - ore 23.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Insieme per i diritti dei nostri figli

l'iniziativa
Insieme per i diritti dei nostri figli

La Spezia - Il calcio come strumento di supporto per le famiglie con bimbi disabili o in forte difficoltà. Con questo scopo è nata la nuova collaborazione tra l'associazione "Insieme per i diritti dei nostri figli” e la società calcistica “Val di Vara 5 terre” nella figura del mister Valerio Puccetti. Teatro della manifestazione la struttura “La Pianta 310” gestita da Franco Atzei, il ricavato è stato interamente devoluto ad Insieme. Nei campi di Bragarina si è disputato il “Primo Torneo di calcio a 5 INSIEME” dedicato ai bambini classe 2009, patrocinato, tra gli altri dal Comune della Spezia.

Inizio dei match alle 14 con la partecipazione di 7 squadre: il Ceparana, il Colli di Luni, il Follo, l'Aullese, il Foce e il Levante e, ovviamente, la squadra di casa, Val di Vara 5 Terre. La kermesse calcistica si è chiusa alle 18.30 con la premiazione di tutti i team partecipanti. Un ringraziamento sentito va alla disponibilità del mister Valerio Puccetti, a quella del gestore della strutture Franco Atzei e a Nunzia Iavazzo socia fondatrice di Insieme, appassionata di calcio giovanile. La signora Iavazzo è un punto di riferimento per le famiglie di molti bambini disabili che la vedono come un'amica oltre che come una figura istituzionale, per la sua sensibilità e la sua estrema concretezza. “Il prossimo passo dell'associazione sarà quello di collaborare con la ASL e con i Comuni - ha dichiarato Nunzia - ai fini di realizzare un ambizioso progetto: l'apertura di un centro riabilitativo per i bimbi diversamente abili. Un'operazione che ci impegna moltissimo ma che, visti gli ultimi sviluppi decisamente positivi, ci fa ben sperare”.
Anche in questo caso, come per gli eventi precedenti, l'associazione “Insieme” che lotta per il riconoscimento dei diritti fondamentali dei bambini “speciali” nella scuola, metterà l'intero ricavato del torneo, 335 euro, in un fondo destinato alle famiglie con bambini diversamente abili o con problematiche gravi. Come di consueto, chiunque desiderasse informazioni potrà contattare Sara Viola 327/4549912 o Andrea Perotti 392/5467701.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Notizie La Spezia










Stagione virtualmente finita in casa Spezia, tempo di bilanci. Chi merita la conferma nel settore tecnico secondo i lettori?

































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News