Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 26 Aprile - ore 23.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Inchiesta in Asl, Ghiglione: “Non siano cittadini e lavoratori a pagare il prezzo della corruzione”

Inchiesta in Asl, Ghiglione: “Non siano cittadini e lavoratori a pagare il prezzo della corruzione”

La Spezia - “L’inchiesta di questi giorni sugli appalti nella Asl 5 sta facendo emergere una situazione grave e preoccupante. Non siano i cittadini e i lavoratori a pagare il prezzo della corruzione. I servizi sanitari e il lavoro vanno tutelati.” Così Lara Ghiglione, segretaria generale della Camera del lavoro spezzina, che continua: “La corruzione è, oltre un fenomeno criminale, una vera e propria piaga sociale, che impedisce la competizione di mercato corretta, la responsabilità sociale delle imprese, l’erogazione di servizi pubblici di qualità e si annida e si nasconde anche nella deregulation e negli appalti al ribasso. Come Cgil lo abbiamo più volte ripetuto, e dal 2014 abbiamo presentato una proposta di legge affinché sia superata la logica degli appalti al ribasso e siano garantite la tutela della qualità dei servizi e la continuità occupazionale a ogni cambio di appalti. Così come la trasparenza degli atti amministrativi e delle procedure di sub appalto. Anche in questi giorni abbiamo inviato al nuovo Parlamento la nostra Carta dei Diritti, da tramutare in legge, in cui al tema degli appalti è dedicata una parte importante.”

Conclude Ghiglione: “In questi anni siamo stati in prima fila nelle lotte contro gli appalti al ribasso e per la qualità dei servizi sanitari. L’inchiesta farà il suo corso; da parte delle forze politiche, sociali e sindacali c’è bisogno di lavorare assieme per arrivare a un protocollo d’intesa con Asl 5, Enti Locali e Istituzioni sulla difesa della legalità e la lotta alle infiltrazioni mafiose e criminali, così com’è stato già fatto per altri settori”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Stagione virtualmente finita in casa Spezia, tempo di bilanci. Chi merita la conferma nel settore tecnico secondo i lettori?

































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News