Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 28 Gennaio - ore 12.35

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il vescovo al mondo del lavoro: "Ritroviamo il senso dell'esistenza"

Uno stralcio delle parole di monisgnor Palletti: "Abbiamo toccato con mano d’aver bisogno gli uni degli altri e, tutti insieme, di un rinnovato rapporto con Dio".

in vista di natale
Il vescovo al mondo del lavoro: "Ritroviamo il senso dell'esistenza"

La Spezia - A causa della pandemia sono state annullate le visite istituzionali del vescovo diocesano Luigi Ernesto Palletti nei luoghi di lavoro. Per questo motivo ha redatto una lunga lettera destinata alle istituzioni e alle aziende.

“Come consuetudine, in questo periodo dell’anno mi recavo a visitare i vari luoghi di lavoro e le istituzioni civili e militari della nostra Provincia. Purtroppo le attuali disposizioni per il contenimento della diffusione dell’epidemia di Covid 19 non hanno permesso di farlo di persona. Con questa mia breve lettera desidero, però, manifestare tutta la mia vicinanza ai lavoratori, agli imprenditori e alle imprese ed a tutte le istituzioni, in questo momento di particolare criticità sanitaria ed economica. Inoltre, come ogni anno, desidero anche lasciare un piccolo pensiero spirituale nell’approssimarsi del Santo Natale. Il ricordo, come sempre, va alla grotta di Betlemme per fare memoria della nascita del Signore Gesù. La scena del presepe, cara alla tradizione cristiana, ci richiama con semplicità a riscoprire i valori più profondi ed essenziali della nostra vita. Nella fede veniamo accompagnati ad accogliere il Figlio di Dio che si è fatto uomo per la nostra salvezza. È il mistero che illumina la gelida notte e la trasforma in una Notte Santa. La stella indica il cammino ai Magi, gli angeli conducono i pastori a vedere questo evento unico, a cogliere tutta la tenerezza di Dio. Un Dio che si fa vicino ad ogni uomo non in modo spettacolare o magico, ma entrando nelle pieghe più profonde della nostra umanità, condividendo la nostra storia, le nostre gioie, i nostri dolori. Proprio alla luce di quanto sta drammaticamente accadendo nel mondo intero, ci rendiamo conto sempre più di quanto l’umanità abbia bisogno di ritrovare il senso profondo della propria esistenza. La fede, che si accende nel mistero del Natale, ci chiama ad un orizzonte di vita diverso. Molte delle certezze che credevamo intangibili sono crollate in poco tempo, abbiamo dovuto riprendere in mano il senso del nostro limite, accorgerci come ogni vita sia veramente connessa con tutto ciò che ci sta attorno. Abbiamo toccato con mano d’aver bisogno gli uni degli altri e, tutti insieme, di un rinnovato rapporto con Dio. E tutto ciò non per un semplice, sia pur grande, desiderio di solidarietà, ma perché siamo stati pensati, amati, creati per essere fratelli gli uni gli altri. Papa Francesco ce lo ha ricordato recentemente proprio nella sua ultima enciclica Fratelli tutti. La nascita del Salvatore nella grotta di Betlemme diviene, così, il segno più bello e tangibile per richiamarci all’incontro con Gesù che ci riporta nella comunione con il Padre. Da questo, infatti, potrà prendere forma un cammino realmente nuovo per ognuno di noi, ricordando quanto Sant’Agostino, già nei primi secoli, ci ha trasmesso parlando del nostro rapporto con Dio: «Ci hai fatti per te, Signore, e il nostro cuore è inquieto finché non riposa in Te» (Sant’Agostino, Confessioni, 1, 1). Nella speranza, dunque, di poterci presto rincontrare, auguro a tutti un sereno e santo Natale.

Luigi Ernesto Palletti, vescovo

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News