Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 19 Marzo - ore 21.57

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il progetto Giona entra nel vivo, la presentazione alla cittadinanza

alla mediateca regionale
Il progetto Giona entra nel vivo, la presentazione alla cittadinanza

La Spezia - Domani pomeriggio, sabato 2 febbraio, alle ore 15 sarà presentato alla cittadinanza il Progetto GIONA – EducAZIONE per il futuro del mare”, di cui il Comune della Spezia è partner e i cui referenti sono l’Istituto comprensivo ISA 12 e l’associazione sportiva Progetto Mare. L’iniziaitiva vede la presenza di importanti e prestigiosi partner e sponsor: CMRE-Centre for Maritime REsearch and Experimentation , NATO, Sea Sheperd, ERI (European Research Institute), Comuni di Lerici e Santo Stefano Magra, ContShip, Parco Nazionale delle Cinque Terre e Lega Navale di Lerici. A questi si aggiungono altri Enti che prestano il loro sostegno in termini di consulenza e/o supporto informale: Università di Pavia CIBRA, CNR, Enea, Associazione Vela Tradizionale, Associazione Per il Mare.

L’ISA12, sotto l’egida della Dirigente Maria Angela Rebecchi, è già stato Istituto organizzatore e di riferimento del progetto provinciale “Scuole per L’European Cetacean Society Conference”. In tale occasione ha creato una rete di collaborazioni tra scuole/docenti/Istituti di Ricerca/Università/Istituzioni che intende consolidare con il progetto Giona.
Progetto Mare è un’associazione sportiva, riconosciuta dalla UISP, che opera da diversi anni con lo scopo di sviluppare la conoscenza della cultura marinara attraverso crociere, navigazioni d’altura, immersioni e azioni di divulgazione della pratica marinara.
L’iniziativa si rivolge a tutti gli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado, alle scuole primarie e dell'infanzia, promuovendo un modello a didattica verticale con sotto-progetti differenziati e sviluppati in base alle specifiche fasce di età degli studenti. L’obiettivo è quello di inserire tematiche importanti - come la conoscenza, la salvaguardia, il rispetto e la protezione dell’ambiente marino – nel curriculum progettuale dei percorsi scolastici delle scuole liguri che vivono e, un domani, lavoreranno sul mare.

Le discipline coinvolte sono: Scienze. Tecnologia, Educazione fisica, Arte e Immagine, Musica.

La cittadinanza è invitata a partecipare.

(foto: repertorio)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News