Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 29 Ottobre - ore 23.58

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il lockdown dimezza il traffico veicolare

Le rilevazioni della centralina Arpal di Fossamastra. Dato in linea con quello raccolto da EnelX.

L'indagine
Il lockdown dimezza il traffico veicolare

La Spezia - Dal 9 marzo 2020 sono entrate quelle significative misure restrittive che hanno portato al lockdown, deciso dal governo per arginare il contagio da coronavirus. Una stretta che ha comportato una considerevole riduzione del traffico veicolare privato, mentre la circolazione dei mezzi leggeri e pesanti destinati al trasporto delle persone e delle merci è rimasta pressoché imperturbata. “Dal 22 marzo l’impatto sul traffico è stato molto più rilevante e pertanto il mese di aprile può essere considerato quello più rappresentativo del pieno lockdown”, spiegano da Arpal (Agenzia regionale per l'ambiente), che ha operato uno studio sugli effetti della clausura anti Covid sulla qualità dell'aria (si veda QUI). Per la valutazione del traffico veicolare – e del suo decremento - sono stati impiegati i dati resi disponibili da EnelX, provenienti da veicoli connessi e mappe e sistemi di navigazione.

Questi dati sono stati confrontati con l’unico dispositivo che Arpal ha a disposizione per misure dirette di traffico in corrispondenza di una postazione di monitoraggio della Rete di qualità dell’aria della Spezia, cioè la postazione di Fossamastra in Viale San Bartolomeo, sulla viabilità locale di collegamento tra il capoluogo e Lerici. I dati EnelX, per il mese di aprile – quello, ripetiamo, ritenuto dall'indagine il più rappresentativo del lockdown –, hanno rilevato alla Spezia, basandosi come detto sulla centralina di Fossamastra, una calo di circa il 50 per cento nella movimentazione dei veicoli su strada. “È evidente – riferiscono da Arpal - come si sia passati da valori con picchi di circa 800 veicoli all'ora ora a valori, nel mese di aprile 2020, tra i 250 e 500 veicoli/ora, compatibili dunque con la stima EnelX”.

N.R.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News