Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 26 Marzo - ore 23.40

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il “Femminismo ieri e oggi” visto dagli studenti nell’8 marzo dell’Udi al Centro Allende

Festa della donna
Il “Femminismo ieri e oggi” visto dagli studenti nell’8 marzo dell’Udi al Centro Allende

La Spezia - “Femminismo ieri e oggi” è il tema che l’Udi della Spezia mette al centro della Giornata internazionale della donna che verrà celebrata venerdì 8 marzo con un incontro pubblico al Centro Allende a partire dalle 16.30.
Protagonisti dell’evento saranno le ragazze e i ragazzi dell’Istituto Fossati e del Liceo Mazzini che, durante l’anno scolastico, hanno lavorato attorno a questo tema ripercorrendo tutte le tappe del femminismo. Una storia che parte nell’Ottocento in Inghilterra con le suffragette che rivendicavano il diritto di voto per le donne e arriva ai giorni nostri con il movimento del Me Too contro le molestie sessuali, passando attraverso le lotte del movimento femminista degli anni Settanta, sceso in piazza per rivendicare diritti allora negati come quello di divorziare o interrompere una gravidanza indesiderata.
L’Udi dal 1945, anno della sua fondazione, è stata protagonista delle battaglie per l’emancipazione femminile e la conquista di fondamentali diritti che hanno inciso profondamente sulla vita delle donne e oggi è in campo contro la violenza di genere e per la piena parità tra uomini e donne sia nei rapporti interpersonali che nel mondo del lavoro e nella vita pubblica.
All’incontro interverranno la giornalista Tiziana Bartolini, che dal 2000 dirige lo storico mensile dell’Udi “Noi donne” e che in passato ha collaborato con riviste nazionali e con la Rai per il Terzo settore, e la scrittrice Carla Sanguineti, impegnata su temi politici e sociali e cultrice di Mary Shelly, alla quale ha dedicato il libro “Come un incantesimo: Mary e Percy Shelley nel Golfo dei Poeti”, in cui ricostruisce l’ultimo atto di questa romantica storia d’amore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News