Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 17 Gennaio - ore 22.15

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il Comune: "Telecamere che leggono le targhe in Via Carducci"

L'assessore Ivani: "L'obiettivo è quello di raggiungere, con questa tipologia di telecamere, ogni punto di accesso della città".

Sia in entrata che in uscita
Il Comune: "Telecamere che leggono le targhe in Via Carducci"

La Spezia - Una città più sicura grazie all’installazione di nuove telecamere predisposte alla lettura delle targhe in Via Carducci e in Viale San Bartolomeo, sia in entrata che in uscita. È quanto assicurato dall’amministrazione comunale, in particolare dall’assessorato alla Sicurezza e Polizia municipale di Filippo Ivani, che ha deciso di installare, come anticipato da CDS (leggi qui), negli accessi cittadini nuovi impianti di video-lettura targhe, collegate con il centro elettronico nazionale del ministero dell’Interno a Napoli, il cui server è collocato nella sede della Questura della Spezia e le cui immagini registrate sono a disposizione anche del personale della Polizia municipale. Le nuove telecamere si configurano come un supporto concreto per le forze dell’ordine, in quanto potranno fornire un valido aiuto nel corso di eventuali indagini. Ad esempio potranno localizzare il passaggio di veicoli rubati.

L’installazione delle telecamere, il cui costo si aggira sui 40 mila euro, ha richiesto due anni di lavoro per la messa a punto del software gestionale.

"Si tratta di un progetto iniziato dal mio insediamento per avere una città ancora più sicura, questa tipologia di telecamere si è rivelata utile ed efficace per contrastare la criminalità - dichiara il sindaco Pierluigi Peracchini -. La sinergia fra il Comune, la Polizia municipale, la Prefettura e Questura è fondamentale, soprattutto in questa fase di emergenza Covid-19".

"Il nostro obiettivo – spiega l’assessore Ivani – è quello di raggiungere, con questa tipologia di telecamere, ogni punto di accesso della città, così da consentire una maggiore gestione delle indagini da parte del personale della nostra Polizia Municipale e delle altre forze dell’ordine".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News