Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 15 Novembre - ore 20.29

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Heidi, Batman e il Cappellaio sfidano le Sentinelle in piedi

Sabato in Piazza Garibaldi la veglia silenziosa contro le unioni civili, in Piazzetta del Bastione il fantasioso flash mob del mondo Lgbt.

Heidi, Batman e il Cappellaio sfidano le Sentinelle in piedi

La Spezia - Sabato prossimo alle 17.30 in Piazza Garibaldi, alla Spezia, tornano a manifestare le "Sentinelle in piedi". Un'ora di veglia silenziosa, con un libro in mano, per dire no al Ddl Cirinnà sulle unioni civili, all'esame della commissione giustizia della Camera dopo il via libera del Senato. Secondo le Sentinelle, il testo equipara al matrimonio le unioni tra persone dello stesso sesso, con una disciplina che fa riferimento alle norme sul matrimonio contenute nel codice civile, "motivo per cui noi non ci stanchiamo di affermare con la nostra presenza pubblica che siamo di fronte a una norma ingiusta, poiché tratta nello stesso modo due realtà diverse e inoltre ha il solo obbiettivo di nobilitare il comportamento omosessuale, togliendolo dalla sfera privata in cui è sempre stato, poiché solo l'unione coniugale costituisce la cellula base della nostra società".

Non sono particolarmente d'accordo con queste riflessioni dalle parti della "Rete anti omofobia e transfobia La Spezia", presieduta da Valentina Bianchini. La comunità, che promuove i diritti del mondo Lgbt, ha deciso di attivarsi creativamente organizzando un flash mob a base di matrimoni fantasioni, supportato dallo slogan: "Perché le unioni civili non sono più fantasia, benvenuti nella civiltà". In Piazza del Bastione si faranno vedere coppie omosessuali sui generis, come Lady Oscar e Maria Antonietta, Batman e Robin, Heidi e Clara, Lepre marzolina e Cappellaio matto. "Una manifestazione per dire sì alla libertà ed al diritto di amare", sottolineano i promotori. Gli attori ci sono, costume e oggetti di scena anche. Il movimentato pomeriggio chiuderà al Bistrò di Piazzetta del Bastione con un aperitivo benefit per "Rete".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News