Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 14 Novembre - ore 08.29

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Gli studenti del Cisita alla Marcia per la pace

Gli studenti del Cisita alla Marcia per la pace

La Spezia - Anche la città della Spezia era presente, ancora una volta, alla Marcia della Pace di domenica 7 ottobre: gli alunni del Cisita, ente di formazione professionale, assieme a più di 100.000 persone tra scuole e associazioni provenienti da tutta Italia, hanno percorso il cammino che unisce Perugia e Assisi, uniti nell’idea universale della Pace.
La manifestazione ha rappresentato l’evento finale del “Meeting nazionale della Pace e dei Diritti Umani” iniziato venerdì 5, all’interno del quale gli allievi di ogni Istituto si sono potuti confrontare nei laboratori specifici e partecipare a incontri e testimonianze significative, su temi cardine come solidarietà, fratellanza, giustizia sociale. Le due classi dell’Istituto spezzino, operatore meccanico e operatore del legno/amm. segretariale, hanno scelto di condividere un lavoro sulle biografie di tutti i Premi Nobel per la Pace, sottolineando quanto la loro eredità sia ancora viva e pulsante. L’impegno dei ragazzi è stato avvalorato ancor di più dalla contemporaneità dell’annuncio dei due nuovi premiati per il 2018, come annunciato in diretta da Aluisi Tosolini, coordinatore nazionale della Rete Italiana Scuole per la Pace.
“Ho preso parte a svariati meeting nei quali ho potuto ascoltare esperienze personali di attivisti, migranti e associazioni che mi hanno fatto considerare quanto certe parti del mondo hanno bisogno di aiuto umano.” Afferma Cristiano Tizza, aggiungendo: “Mi ha colpito la testimonianza di un profugo eritreo che, salito sul palco, ci ha raccontato come la dittatura nel suo paese costringa i cittadini a fare scelte difficili, come il fuggire e il rischiare la morte”
Alcuni dei ragazzi sono stati anche intervistati dalla stampa e dalla televisione nazionale, come Salvatore Mangano, che ha ribadito quanto il rispetto reciproco sia alla base del concetto di Pace.
Dal Cisita sono partiti una settimana prima due allievi, Vera Arcuri e Andrea Lopez Errico, come volontari per aiutare nell’organizzazione i giorni del Meeting, in un’esperienza di alternanza scuola-lavoro sicuramente significativa.
Alla fine della Marcia, in una Rocca Maggiore brulicante di striscioni e ragazzi pieni di entusiasmo, gli allievi si sono lasciati andare in riflessioni e considerazioni: “La cosa che mi ha più colpito è stato vedere più di centomila persone di ogni religione, razza, sesso e orientamento sessuale con striscioni e bandiere che sventolavano per dimostrare che siamo tutti uguali” afferma Maurizio Hila, seguito da Alex Crafa che aggiunge:”Ho imparato tantissime cose e ho capito l’importanza di collaborare con le persone, come quelle che ho conosciuto in questi giorni, con i quali ho scambiato parole e pensieri, lavorando assieme. Questa esperienza è stata e sarà importante perché ho capito come rendere il mondo migliore”
Questi i nomi degli studenti partiti dalla Spezia: Nicholas Luisi, Francesco Ferrante, Marc Anthony Sandoval, Gabriele Incorvaia, Salvatore Monte, Robert Boanghina, Alex Crafa, Roland Frokku, Salvatore Mangano, Nicolò Chifari, Francesco Cefaliello, Samuel Bonatti, Andrea Lopez Errico, Alessia Menale, Alessia Mazzola, Vera Arcuri, Giada Bianchi, Kimberly De la Rosa, Fabian Bua, Luciano Frateschi, Gabriele Consiglio, Alessio Puccetti, Federico Ricciardi e Cristiano Tizza, accompagnati dalla coordinatrice Federica Ragadini e dai docenti Ester Magnoni, Francesca Fontana e Simone Antonelli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Solitamente dove acquistate prodotti alimentari?


































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News