Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 22 Marzo - ore 12.04

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Giornata del malato, celebrazioni a Mazzetta

ricorrenza
Giornata del malato, celebrazioni a Mazzetta

La Spezia - Lunedì 11 febbraio, festa liturgica della Madonna di Lourdes, la Chiesa cattolica celebra la Giornata mondiale della persona malata. La Giornata fu istituita nel 1992 da Papa Giovanni Paolo II, dopo una nuova esperienza di ricovero ospedaliero da lui subita. Alla Spezia, la Giornata si celebra ogni anno nella chiesa parrocchiale di San Pietro a Mazzetta, dove esiste una cappella votiva dedicata proprio alla Madonna di Lourdes, e dove ha la sua sede la sezione spezzina dell’Unitalsi, l’associazione che ogni anno trasporta a Lourdes e in altri santuari italiani ed europei molte persone malate con i loro familiari.

Lunedì alle 15 il vescovo diocesano Luigi Ernesto Palletti celebrerà la Messa proprio nella chiesa di Mazzetta, dove l’Unitalsi e altri volontari si preoccuperanno di trasportare le persone malate che ne hanno fatto richiesta. Sempre a Mazzetta, questa sera si conclude la novena in preparazione alla festa, svoltasi quest’anno all’insegna della devozione del Rosario. Alle 17.30 la recita del Rosario verrà appunto presieduta da fra Alberto Mangili, domenicano del convento di Varazze. Seguirà alle 18 la Messa presieduta da padre Davide Traina, promotore domenicano della devozione al Rosario in Liguria, Piemonte e Val d’Aosta. In occasione della Giornata del malato, inoltre, anche quest’anno il vescovo Palletti, accompagnato dai cappellani ospedalieri, visiterà i diversi reparti dell’ospedale della Spezia.

Questo il calendario delle visite del vescovo: lunedì 11 febbraio, Neurologia, Psichiatria, Infettivi; martedì Emodialisi, Nefrologia; mercoledì Chirurgia, Medicina, Oncologia; giovedì Ortopedia, Otorinolaringoiatria, Maternità, Ginecologia; venerdì Medicina d’urgenza, Pronto soccorso, Terapia intensiva, Cardiologia, Pediatria. Inoltre, in occasione della Giornata del malato la stessa direzione dell’Azienda sanitaria locale “Spezzino” ha adottato alcune iniziative, ampliando in tutti gli ospedali del territorio l’orario di entrata ai reparti: domani, chi volesse andare a trovare amici o familiari potrà farlo dalle 12 sino alle 21. Sarà inoltre servito ai degenti, un menù speciale, con ravioli di magro al ragù, brasato di manzo, patate novelle al rosmarino, tortino di ciliegie, ferme restando le consuete alternative fisse e dietetiche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News